Faenza, rubano una cornice e scappano: individuati dalle telecamere

Rubano una cornice nei pressi del Rione Verde, la polizia locale riesce in seguito a individuare e quindi a denunciare gli autori, due minorenni molto noti alle forze dell’ordine.

L’episodio è avvenuto a sera inoltrata in via Cavour, nei pressi del rione Verde. Qui, verso le 23.30, un 36enne faentino che lavora poco distante ha ricevuto, da un fattorino in scooter, una cornice in legno di notevoli dimensioni. Visto l’ingombro, per poter trasportare la cornice fino alla sua abitazione, il proprietario dell’oggetto ha deciso di chiedere una mano a qualche conoscente che lo potesse accompagnare in auto. Il 36enne e il fattorino, contando sull’ora tarda e sulle notevoli dimensioni dell’ingombro, hanno quindi momentaneamente lasciato la cornice sullo scooter della persona che lo aveva portato fino in via Cavour, e sono entrati nella sede del rione Verde; un quarto d’ora dopo il 36enne è uscito in strada ma non ha più trovato la cornice.

Il giorno dopo il faentino si è recato alla polizia locale per sporgere denuncia.
Le immagini delle telecamere della videosorveglianza che si trovano in zona erano riuscite a riprendere i ladri, ‘vecchie’ conoscenze delle forze di polizia manfrede: due 14enni, ritenuti autori di molti altri reati consumati in città.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui