Faenza, Ponte Rosso: il cantiere riprende a metà luglio

Sembra essere prossima a una conclusione la vicenda dei lavori di manutenzione del Ponte Rosso: ieri mattina, in un incontro con l’assessora ai lavori pubblici Milena Barzaglia e le amministrazioni di Modigliana e Tredozio, sono stati definiti i dettagli per la ripresa del cantiere, bloccato ormai da oltre un anno perché, a causa delle inadempienze della precedente ditta appaltatrice, il Comune manfredo aveva chiesto e ottenuto la risoluzione del contratto e inviato una segnalazione all’Anac.

I lavori riprenderanno tra un mese, alla metà di luglio, e interesseranno le porzioni di Ponte Rosso che erano rimaste escluse dagli interventi passati: interventi di cui era sempre stata sottolineata l’urgenza, trattandosi di una infrastruttura in condizioni di degrado avanzato ma fondamentale per il collegamento stradale tra la Valle del Tramazzo e la città manfreda.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui