Faenza: pendolari palpeggiate sui treni, preso il maniaco

Hanno dato tutte e tre la stessa descrizione dello sconosciuto che le ha molestate sul treno, tra atteggiamenti scabrosi e palpeggiamenti. Finché una di queste, l’ultima a essere molestata sessualmente, è riuscita a svincolarsi dalla presa dell’uomo e, grazie all’aiuto di un altro passeggero, ha dato l’allarme facendolo arrestare. Dovrà rispondere di violenza sessuale aggravata e atti osceni, Abdellatif Qarbab, 40enne di origini marocchine, fermato martedì dai poliziotti della Polfer di Lugo dopo avere seminato il panico nel giro di due ore in tre diversi convogli della linea andata e ritorno che collega Ravenna Bologna. Nei suoi confronti il giudice per le indagini preliminari Andrea Galanti ha disposto il carcere, inviando gli atti a Bologna, ritenuta territorialmente competente essendo avvenuti i fatti lungo tutta la tratta.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui