Faenza, oggi il primo storico Palio in notturna

Per i rioni faentini è l’ora della resa dei conti. Per la prima volta in notturna, rinviato di oltre un mese causa Covid, sarà assegnato stasera il 64° Palio del Niballo. La giostra medioevale più tecnologica d’Italia sarà ospitata nello stadio Bruno Neri, la cui capienza di oltre 4mila posti è stata ridotta a mille. Se il valore del Palio sarà lo stesso degli altri anni, per il pubblico non ha lo stesso sapore, soprattutto per coloro che dovranno rinunciare alla presenza, accontentandosi delle dirette tv, streaming e social. Dirette trasmesse anche nelle 5 sedi rionali. Sarà possibile invece assistere alla sfilata, seppur ridotta lungo il percorso da Piazza del Popolo allo stadio Bruno Neri. La sfida (l’edizione sotto le stelle è già stata sperimentata in occasione della Bigorda d’oro, quest’anno cancellata), vedrà il raduno in piazza alle 19, quando si comporranno gli schieramenti secondo l’ordine di arrivo dell’ultima edizione. Ad aprire il corteo, il Gruppo Municipale seguito dai rioni Nero, Giallo, Rosso, Verde e Borgo Durbecco. L’arrivo allo stadio è fissato per le 21.

La telecronaca diretta della Giostra sarà visibile in tv a partire dalle 20.30 su “TR 24”, ai canali 11 e 606 in Romagna, e in differita il 2 agosto alle ore 21 su “Teleromagna” (canali 14-192-514-667), in giornate successive su “TR Mia” (canali 74-193-665- 668).

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui