Faenza, nuovo impianto di climatizzazione in biblioteca

Inaugurato il nuovo impianto di climatizzazione in pompa di calore inverter alla sala Ragazzi della biblioteca Manfrediana: il macchinario è stato donato dalla ditta Benati Impianti, storica azienda della città che quest’anno ha festeggiato i 75 anni di attività.
Alla breve cerimonia erano presenti tre generazioni della Benati, tra loro anche il titolare, Maurizio Benati, la direttrice della Manfrediana, Daniela Simonini e il sindaco Massimo Isola.
«La nostra azienda – ha detto Maurizio Benati – è una famiglia dove i dipendenti sono fondamentali collaboratori; è importante quindi che nella città dove viviamo ci siano le basi per le future generazioni. Abbiamo così deciso di fare un dono alla città e, in accordo con l’amministrazione, si è pensato alla sezione ragazzi della Biblioteca Manfrediana, molto frequentata dalle famiglie del territorio».

«Aver donato un impianto alla sala Ragazzi della Manfrediana – ha invece sottolineato il sindaco Isola – è il segno di grande affezione della storica azienda alle generazioni future di questa città. Con questo dono la frequentazione degli spazi risulteranno maggiormente confortevoli e quindi di maggiore attrazione».
La sezione Ragazzi della biblioteca faentina contiene oltre 20mila volumi ed è dedicata a bambine e bambini dai primi mesi di vita fino ai 12 anni. I lettori possono scegliere tra una ricca selezione di romanzi e racconti oppure possono approfondire le proprie passioni e curiosità attingendo ai testi di argomento scientifico, storico e artistico. Ai bambini più piccoli è riservato un angolo morbido con albi illustrati e libri cartonati. Numerosi anche i silent book e quelli con i simboli della Comunicazione alternativa aumentativa (Caa).
Dopo l’inaugurazione, le famiglie hanno poi partecipato alle letture per i bambini e le bambine dai 12 ai 36 mesi e dai 3 ai 6 anni, iniziativa che la Manfrediana propone una volta al mese.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui