Faenza, lancia grosse pietre contro le auto in via Cavour: la Polizia scopre il vandalo

Domenica mattina, gli operatori della Polizia Locale sono stati allertati da diversi cittadini perchè diverse auto parcheggiate in via Cavour erano state oggetto di atti vandalici. La pattuglie dopo aver verificato la situazione hanno proceduto ad individuare i proprietari delle auto e raccogliere le denunce-querele. Le indagini e l’analisi delle videocamere di sorveglianza hanno permesso di ricostruire esattamente gli avvenimenti. Domenica mattina alle 7.35 una persona sulla trentina ha sfasciato, lanciando grosse pietre, una serie di parabrezza alle vetture in sosta in via Cavour. Diffusa la nota di ricerca alle altre forze dell’ordine sul territorio, i vigili sono stati avvisati, domenica pomeriggio dai carabinieri della compagnia manfreda, che l’uomo ricercato era custodito presso la loro camera di sicurezza arrestato da loro personale per altri motivi. La polizia dell’Unione ha quindi proceduto ad identificare l’uomo e a metterlo a conoscenza che verrà denunciato per atti vandalici. Dalle risultanze, il responsabile dei fatti è un italiano 35enne pluripregiudicato, originario del milanese.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui