È Massimo Isola il candidato a sindaco del Pd alle prossime elezioni amministrative: sul suo nome si è espressa la direzione del Partito democratico.
L’attuale vicesindaco faentino è stato proposto a inizio seduta dal segretario provinciale e da quello comunale del Pd, rispettivamente Alessandro Barattoni e Maurizio Randi.
Isola si è dichiarato pronto a «mettersi a disposizione di un progetto plurale, con il Pd unito per costruire una coalizione sufficientemente larga da rappresentare la maggioranza dei faentini». Isola ha poi chiesto ad Andrea Fabbri di fare il vicesindaco, nel caso di vittoria alle elezioni. Su Isola convergono non solo l’ala mancina e zingarettiana del partito, da tempo sostenitrice della candidatura, ma anche l’area cattolico-centrista che fa riferimento al senatore Stefano Collina e alla consigliera regionale Manuela Rontini.

Argomenti:

candidato sindaco

elezioni

faenza

Pd

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *