Faenza, investe conducente dopo lite in parcheggio. Denunciato 86enne

Faenza, investe conducente dopo lite in parcheggio. Denunciato 86enne
La Polizia locale di Faenza durante un controllo (foto di repertorio)

FAENZA. Dopo un urto con un’altra vettura durante una manovra in un parcheggio ha investito il conducente dell’auto danneggiata che si stava lamentando. E’ accaduto in piazza Oriani a Faenza dove sono intervenuti gli agenti della Polizia locale della Romagna Faentina che hanno rintracciato e denunciato l’investitore, un anziano di 86 anni. Stando a quanto ricostruito in seguito al diverbio per un mezzo toccato durante un errata manovra di parcheggio, il pensionato responsabile della collisione si era allontanato dal luogo della lite che era degenerata e nel compiere la manovra aveva anche investito volontariamente il danneggiato che cercava di impedirgli di allontanarsi, essendosi rifiutato categoricamente di fornire i propri dati alla controparte. L’86enne è stato immediatamente fermato, identificato e denunciato al Tribunale di Ravenna per le lesioni riportate dall’altro automobilista. Medicato al pronto soccorso, infatti, per le ferite riportate è stato giudicato guaribile con una prognosi di 5 giorni. Ad assistere alla scena anche diversi testimoni.

Sempre a Faenza è stata fermata anche una cittadina senegalese di 23 anni che, in pieno centro, è stata fermata alla guida senza aver mai conseguito alcuna patente di guida. Si è preceduto pertanto all’immediato sequestro dell’auto e alla denuncia in stato di libertà della conducente, come previsto dalla normativa vigente, essendo la seconda volta che la stessa veniva fermata. sorpresa a condurre un autoveicolo senza alcun titolo.

Argomenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *