Faenza, incappucciato e con un coltello rapina tabaccheria

Armato di coltello entra in tabaccheria e si fa consegnare l’incasso. E’ successo ieri nel tardo pomeriggio pochi minuti dopo le 18, quando era già buio, nella rivendita di piazzale Ferniani.
Un uomo si è presentato al banco con il volto coperto da un passamontagna e con un coltello ha minacciato la titolare che in quel momento era sola. Con tono intimidatorio ha ingiunto alla donna di dargli il denaro che era contenuto in cassa.
Impaurita, l’esercente, senza reagire, ha obbedito consegnando ciò che aveva, dopodiché il rapinatore si è allontanato in tutta fretta. Sono bastati pochi istanti per mettere a segno il colpo. Non è escluso che un complice fosse nei dintorni ad attendere che l’azione fosse compiuta.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui