Faenza, impatto frontale con un’auto: ciclista scaraventato nel fosso

La pattuglia della Sezione infortunistica dell’Unione della Romagna faentina è intervenuta questa mattina, poco dopo le 10, in via Gesuita, una delle strade nella prima campagna di Faenza verso Forlì, per un sinistro tra una bici e un’autovettura. Una Citroen C1, condotta da un 62enne ravennate percorreva la via Gesuita con direzione Bologna-Forlì. Ad un certo punto incrociava una fila di ciclisti che provenivano dal senso opposto. L’ultimo di questi un faentino 68enne, per cause in corso di accertamento, ha perso il controllo del mezzo invadendo l’opposta semi-carreggiata, scontrandosi frontalmente con l’autoveicolo. L’uomo in bici, dopo l’impatto è finito nel fossato adiacente. E’ stato trasportato all’ospedale Bufalini di Cesena in codice rosso, ma non risulta essere in pericolo di vita.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui