Faenza, il gala del ventennale di Dance Studio

Le chiamano scuole di danza. Ma, bisogna precisare, che in Italia le scuole di danza “sono” la danza. A fronte di pochissime accademie selettive, non c’è granché per conoscere questa arte; sono le centinaia di scuole dislocate in piccoli e grandi centri a coltivare l’educazione di base di ogni allieva/o.

Alcune, passo dopo passo, raggiungono traguardi importanti; mete che per una scuola significano offrire agli allievi più motivati e volitivi il “necessaire” per continuare lo studio in accademie strutturate e arrivare magari alla professione. Perciò il “Gala internazionale di danza” di stasera alle 20, al teatro Masini di Faenza, non è una semplice esibizione di fascino. È il gala del 20° anniversario di Dance Studio Faenza, la scuola di Luna Ronchi. È un momento di gioioso bilancio della direttrice che si è prodigata per una danza in grado di rendere più familiare anche il linguaggio della danza contemporanea, regina di questo nuovo tempo.

Stasera, insieme agli allievi più avanzati, si esibiscono danzatori professionisti. La diffusione della pandemia impedisce agli ospiti del Balletto della Scala di Milano di essere presenti, ma danzano ballerini di altre compagnie internazionali. «Desideriamo mostrare la grande danza anche nella nostra piccola Faenza», commentano al Dance Studio. Fra gli ospiti più conosciuti c’è Anbeta Toromani, la ballerina che si fece conoscere nella trasmissione di “Amici” di Maria De Filippi da cui si lanciò per una importante carriera; danza con il ballerino e compagno di vita Alessandro Macario. È atteso pure Lorenzo Cimarelli in forza nell’olandese Scapino Ballet Rotterdam, e poi Chiara Dal Borgo già danzatrice del Tanz Luzerner Theater in Svizzera, e del National Theater Mannheim in Germania. E ancora, Brian Scalini coreografo freelance e danzatore dalla Palucca University di Dresda in Germania, e poi Diletta Savini del Budapest Dance Theater ungherese. Per le coreografie d’autore creano Ricardo Fernando direttore di Augsburg Ballet e il coreografo internazionale Ihsan Rustem. Conduce la serata Annalisa Pagnotta del celebre Lido de Paris. Fra gli ospiti, anche la giornalista Francesca Bernabini, direttrice di Danza Effebi, il coreografo Francesco Annarumma, la direttrice ForBallet Teresita Del Vecchio.

Si annuncia una festa specialmente per gli allievi e i maestri di Dance Studio che disegnano coreografie mirate per i propri allievi: Simone Lolli, Martina La Ragione, Giovanni Napoli, Chiara Dal Borgo, Francesco Gammino. E poi Luna Ronchi, l’anima fondatrice della scuola, spinta da un’indomita passione per la danza.

Info: 348 7382997

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui