Faenza, autismo: al cinema Italia il documentario sul Sentiero Blu

Il cinema Italia di Faenza ospiterà la proiezione del documentario Sul Sentiero Blu lunedì 28 febbraio e martedì 1 marzo alle ore 21, per due serate in collaborazione con il CAI e il Rotary Club e con il coinvolgimento dell’associazione Autismo Faenza.

Un gruppo di persone affette da autismo in cammino lungo la Via Francigena, con il supporto di un team di medici ed educatori. Duecento chilometri in nove giorni tra fatica, piccole e grandi emozioni, la contemporanea scoperta di sé e degli altri, circondati dalle bellezze di un percorso storico e amato da tanti appassionati. Il documentario di Gabriele Vacis trasporta lo spettatore al centro di questa esperienza che è prima di tutto umana.

“Sono felice e curioso di visionare questo lavoro – spiega Cesare Missiroli, presidente di Autismo Faenza, che interverrà alla serata di lunedì 28 – sia in qualità del ruolo che ricopro nell’associazione che come genitore di un ragazzo con autismo. È importante far capire alla società che i soggetti con autismo possono fare tutto se posti nella condizione di farlo, quindi sta a noi rendere la comunità accogliente e sopratutto inclusiva. L’Associazione Autismo Faenza APS, che tra l’altro quest’anno compie 10 anni di vita, è nata per aggregare le famiglie delle Persone con autismo, opera per sensibilizzare le realtà locali e sostiene le famiglie nella riabilitazione dei loro figli. Da qualche anno ci siamo uniti ad altre associazioni del territorio creando il Gruppo Disabilità Faenza.”

Per Cinemaincentro è motivo di grande orgoglio offrire la cornice del Cinema Italia a questo film che è in grado di mostrare le bellezze del territorio e, al contempo, sensibilizzare su un tema di estrema importanza come quello dell’autismo.

Prezzi alla cassa: intero 7,50 euro, ridotto 6 euro, under 25 4,50 euro. Come da normativa vigente, per l’accesso alla sala sarà necessario indossare mascherina FFP2 ed esibire green pass rafforzato in corso di validità. Possibilità di prenotare e preacquistare i biglietti sul sito www.cinemaincentro.com

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui