Faenza, 35enne marocchino riporta portafoglio perso. “La mia religione mi impone l’onestà”

FAENZA. Trova un portafoglio con 95 euro, documenti e carte di credito e lo riconsegna. Un gesto di alto senso civico quello di un marocchino di 35 anni di Faenza che ieri ha consegnato il portamonete a un agente della Polizia locale dell’Unione della Romagna Faentina. Consegnando ha spiegato che “Io sono corretto e la mia religione mi impone di essere onesto fino in fondo” lasciando quanto “ho appena trovato per strada”. Il portafoglio era stato smarrito da un faentino di 74 anni che, incredulo, è stato convocato in comando per la restituzione.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui