Facebook e WhatsApp in tilt il giorno delle elezioni, la gente su Twitter

Malfunzionamento e black out su WhatsApp, Facebook e Instagram. Oggi pomeriggio le tre piattaforme social stanno avendo problemi e non sono fruibili agli utenti. I primi problemi sono iniziati attorno alle 17.20. “Sorry, something went wrong. We’re working on it and we’ll get it fixed as soon as we can”, scrive Facebook. Insomma, “stiamo lavorando per voi”…. Gli utenti del web interessati ai risultati elettorali delle elezioni comunali (si è votato a Roma, Milano, Bologna, Rimini, Ravenna, per fare qualche esempio) si stanno dirigendo tutti sui siti di informazione o sui motori di ricerca. Il problema riguarda Paesi in tutto il mondo. A confermarlo è l’osservatorio sull’utilizzo di internet NetBlocks. Il portale, si legge sul suo profilo Twitter, che è funzionante, ha comunicato di aver riscontrato “interruzioni in più Paesi” non connessi a “sospensioni o filtraggi dei singoli Paesi”. La notizia è stata confermata e rilanciata dagli utenti in tutto il mondo, dall’India al Messico fino agli Stati Uniti. Sia Whatsapp che Instagram sono di proprietà della società Facebook, presieduta da Mark Zuckerberg.

Non ha problemi invece Twitter e molti si stanno dirigendo sulla piattaforma del “cinguettio”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui