Ex Casa del Fascio di Predappio: lavori per oltre 2 milioni, via alle manifestazioni di interesse

Dopo il lungo percorso progettuale e autorizzativo è iniziato l’iter per l’affidamento dei lavori per l’ex Casa del Fascio di Predappio. La centrale Unica di Committenza presso l’Unione di Comuni della Romagna Forlivese ha pubblicato, per conto del Comune di Predappio, avviso di indagine di mercato per l’individuazione degli operatori economici da invitare alla procedura negoziata per l’esecuzione dei lavori di restauro e ri-funzionalizzazione dell’ex Casa del Fascio di Predappio – 1° lotto funzionale.
L’importo dei lavori posto a base di gara, che in questa fase consisteranno in massima parte nella messa in sicurezza strutturale dell’edificio, ammonta a 2.266.008,76 euro, di cui 2.073.653,90 euro per lavori e 192.354,86 euro per oneri per la sicurezza non soggetti a ribasso.
La manifestazione d’interesse dovrà essere presentata nel portale gare telematiche dell’Unione di Comuni della Romagna Forlivese entro il termine perentorio delle ore 12 del 14 ottobre 2022.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui