Estate alla Rocca di Cesena: presentati i programmi

L’estate 2021 alla Rocca Malatestiana di Cesena sarà ricca di eventi culturali, musicali e di valorizzazione del territorio da parte dell’Associazione culturale musicale Jazzlife, con un’ampia programmazione di intrattenimenti rivolti a tutti i target alcuni inseriti anche nel calendario di “Cesena Riparte – Che spettacolo!”

Dopo l’evento di anteprima di mercoledì 30 giugno con uno dei protagonisti della Stand Up Comedy made in Romagna, Duilio Pizzocchi che ha registrato grande successo di pubblico, l’associazione culturale Jazzlife presenta il programma di eventi che animeranno la Rocca Malatestiana durante l’estate e che costituiscono parte integrante del progetto culturale che l’associazione ha presentato nell’ambito della concessione che la vede impegnata nella gestione del complesso della Rocca Malatestiana fino al prossimo 31 dicembre.

Con il progetto “La Roccaforte della Cultura” l’Associazione Culturale Musicale Jazzlife intende recepire e concretizzare l’obiettivo evidenziato dall’Amministrazione Comunale in sede di bando, ovvero valorizzare il complesso della Rocca Malatestiana di Cesena, aumentandone la frequentazione sia da parte dei residenti che di escursionisti/turisti in visita alla città.

In linea con questo obiettivo, l’offerta culturale è caratterizzata da un’ampia programmazione di intrattenimenti prevalentemente rivolti ad attrarre residenti di un po’ tutti i target: dalle “famiglie con bambini” ai “giovani e giovanissimi”, fino ai “senior”.

La Rocca Malatestiana di Cesena, già punto di riferimento storico e monumentale per molti cittadini e non solo, diventerà un contenitore culturale per teatro, poesia, musica, enogastronomia, incontri culturali di alto livello, rassegne tematiche, mostre fotografiche, con la direzione artistica di Luca di Luzio.

Il primo grande evento della stagione è il concerto di Fabio Concato e Paolo Di Sabatino Trio martedì 13 luglio alle ore 21.30. Sarà l’occasione per ascoltare non solo i grandi “successi” del grande cantautore, ma anche tanti altri brani del suo ricco repertorio di oltre 40 anni di carriera, riproposte in chiave Jazz con grande energia e complicità da Paolo Di Sabatino, (arrangiamenti, piano), Marco Siniscalco (basso) e Glauco Di Sabatino (batteria). Biglietti a partire da 20 €, prevendita disponibile sul sito www.roccacesena.it – Info 3351340537.

La musica è uno dei protagonisti dell’estate alla Rocca Malatestiana, anche attraverso eventi che diano risalto alle eccellenze musicali del territorio. Ogni lunedì sera dalle 21.00 c’è “Jam alla Rocca” evento di musica live con un resident trio composto da musicisti cesenati (Pietro Rossi al pianoforte, Marco Rossi al contrabbasso e Tommaso Stanghellini alla batteria) a cui si uniscono solisti, in vero stile jam session, dando vita a uno spettacolo sempre originale.

La sinergia tra musica dal vivo ed enogastronomia, da sempre formula vincente sul territorio, si realizza nella rassegna tematica “Jazz & Wine alla Rocca”, 8 serate tra luglio e settembre, in cui i protagonisti saranno la cucina romagnola, i vini delle cantine del territorio e musicisti del panorama jazz italiano. I primi appuntamenti sono previsti per giovedì 22 e venerdì 30 luglio.

A settembre poi tornerà il Cesena Jazz Festival, già organizzato dall’associazione Jazzlife nel 2020, che quest’anno amplierà il programma portando alla Rocca alcune star come il duo americano Tuck & Patti e riproponendo un concerto della Cesena Jazz Orchestra diretta dal maestro Roberto Spadoni, costituitasi durante la prima edizione del festival. Il festival si svolgerà dall’ 8 al 12 settembre. Il programma è in fase di definizione sul sito www.cesenajazzfestival.it.

Il teatro, e in particolare la voglia di divertirsi, sono affidati alla Bottega del Teatro di Franco Mescolini, che sotto la guida di Alessandro Pieri, propone due rassegne:

”Rocca a due Piazze” , quattro appuntamenti con atti unici ambientati in un’immaginaria stanza da letto dove due personaggi si incontrano e si rivelano, tra letteratura e quotidianità. Il primo spettacolo è mercoledì 14 luglio “Un Matrimonio in salute” con Alessandro Aller Pieri e Sofia Brigliadori (altri appuntamenti il 28/7, 1/9 e 15/9).

“Malatesta Ridens”, inaugurata con successo lo scorso 30 giugno con Duilio Pizzocchi, che proseguirà ad agosto (4,11,18) con altri tre protagonisti della Stand Up Comedy made in Romagna, Stefano Chiodaroli, Enrico Zambianchi, Gianni Bardi che con ironia divertiranno il pubblico nella splendida cornice malatestiana.

Le due rassegne sono realizzate con il contributo del Comune di Cesena nell’ambito del progetto “Cesena riparte: Che Spettacolo!”.

Cultura e poesia trovano spazio tra le mura della Rocca Malatestiana con un paio di appuntamenti di rilievo nazionale: sabato 28 agosto sarà ospitata la premiazione della terza edizione del Concorso nazionale di poesia inedita “La Casa Rossa” che vede partecipanti da tutto il territorio nazionale e prevede premi in denaro e menzioni d’onore ai vincitori. (Iscrizioni aperte fino al 31/7/2021, info e regolamento sul sito www.roccacesena.it).

Lunedì 13 settembre avremo l’onore di ospitare l’illustre sociologo e psichiatra Paolo Crepet in una serata dedicata al mondo dei giovani e al valore che la cultura può avere nella loro crescita ed educazione, un incontro per i giovani e sui giovani.

Le famiglie e i bambini sono protagonisti di alcune giornate e serate a loro dedicati grazie alla collaborazione con alcuni personaggi del territorio che da molti anni si dedicano all’animazione e all’intrattenimento dei bambini: il 31 luglio Marcello Turroni e il suo Bimbobell Show, già presentato a “Tu si Que Vales” su Canale 5 e a “Ballando on the road” su Raiuno, si tingerà di rosa per un’edizione speciale nel week-end della Notte Rosa, con musiche originali, micro magie, gag divertenti per adulti e bambini, giochi e premi in regalo per i partecipanti.

Durante l’estate verranno organizzate giornate di animazioni tematiche medievali, laboratori creativi, esposizioni di giochi di una volta, grazie alla collaborazione con l’educatore, attore Roberto Fabbri e Fiorenzo Montalti, cesenate di Macerone appassionato di tradizioni e di giocattoli, che ha realizzato più di 30 giocattoli in legno per far divertire grandi e piccini.

Da lunedì 12 luglio riprendono anche le visite guidate alla Rocca, agli spalti, ai camminamenti interni e ai Musei ospitati nelle Torri, modalità di accesso e di prenotazione sul sito www.roccacesena.it.

Durante le giornate di apertura la Rocca Malatestiana di Cesena offre infine la possibilità di degustare i sapori tipici del territorio romagnolo presso il Punto Ristoro. E’ stata scelta una cucina semplice, legata al territorio, a chilometro zero. Sia a pranzo che a cena è possibile gustare taglieri di salumi e formaggi tipici, piadine e crescioni, oppure dei primi e secondi piatti preparati ogni mattina. Al fine di valorizzare il territorio attraverso l’enogastronomia sono stati scelti dei partners strategici come La Centrale del Latte di Cesena, il salumificio Del Vecchio, i vini di tre eccellenze locali: La Saiana, Zavalloni e Nespoli.

Informazioni su orari di apertura, programma eventi e proposte sul sito www.roccacesena.it

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui