Enorme successo di Socage al GIS EXPO 2021

Dal 7 al 9 Ottobre 2021 si è tenuto a Piacenza il GIS EXPO 2021, l’unico evento certificato dedicato agli utilizzatori di Gru, piattaforme aeree, sollevatori telescopici, carrelli elevatori ed altre attrezzature largamente impiegate nel mondo dell’edilizia di ogni tipo e dei lavori ad alta quota.

Un evento sponsorizzato dalla RAI, a cui partecipano le più grandi aziende produttrici di attrezzature di questo genere, e che mette in luce le innovazioni più importanti, quelle che avranno un impatto maggiore sul mondo di un lavoro che è alla costante ricerca di attrezzature e strumenti che possano migliorare non solamente l’efficienza lavorativa ma anche la sicurezza degli addetti ai lavori.

I motivi del successo

La Socage al GIS EXPO si riconferma come azienda numero uno nel settore in grado di realizzare piattaforme stabili e sicure per eseguire lavori ad alta quota, anche a 100 mt.

Tra le innovazioni di maggiore successo segnaliamo la nuova gamma Speed, che dispone di un sistema di stabilizzazione automatica di serie su tutte le piattaforme inferiori a 3,5 tonnellate.

Un team di esperti del settore delle piattaforme costituiva la giuria di italplatform che ha premiato Socage con il primo premio per la categoria “Prodotto dell’anno PLE autocarrate fino a 20 metri.

Il vantaggio di poter utilizzare un cestello che fa affidamento su un sistema di stabilizzazione montato su camion consente di eseguire i lavori anche sui terreni più difficili ed irregolari con maggiore sicurezza per gli operatori che devono lavorare ad un’altezza fino a 100 mt.

La più grande piattaforma ad alta quota fino ad oggi, la Socage Forste 100 TJJ è una delle innovazioni più importanti portate alla fiera. Grazie a questa nuova tecnologia sarà infatti possibile incorporare la stabilizzazione automatica di serie su tutte le piattaforme montate su camion cestello.

Sicurezza ed attenzione per l’ambiente

Sappiamo infatti quanto negli ultimi tempi si senta parlare di sicurezza sul lavoro. Il lavoro in altezza rimane uno dei più a rischio, ma nello stesso tempo indispensabile per portare a termine grandi progetti. Ecco perché è giusto affidarsi ad attrezzatura all’avanguardia che non scenda a compromessi sulla sicurezza e nello stesso tempo offra qualcosa in più in termini di efficienza e velocità di lavoro. L’azienda Socage capisce alla perfezione queste necessità, ed il grande successo riscontrato al GIS EXPO 2021 certifica l’impegno profuso in questa direzione.

Un altro dei temi caldi del nostro periodo è il problema climatico. I riconoscimenti ricevuti da Socage sono legati anche all’attenzione prestata dall’azienda all’ambiente. Non è passata inosservata l’attrezzatura ausiliaria che serve a rendere “ibrida” la piattaforma, riducendo notevolmente l’emissione di CO2. Il nome di questa attrezzatura è “Hybrid Lithium”, e siamo certi che troverà largo utilizzo anche in futuro, offrendo nello stesso tempo il buon esempio anche ad altre aziende che hanno intenzione di allineare le proprie politiche a favore dell’emergenza climatica.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui