Pasticceria bar jolly caffe da asporto emergenza sanitaria rimini rn 2020

Dopo il weekend in zona arancione,l’ordinanza del ministro della Salute Roberto Speranza mantiene in arancione tutta l’Emilia-Romagna. Le principali restrizioni. Vietato muoversi da regione e da comune, tranne le consuete eccezioni anche per centri con meno di 5 mila abitanti (in un raggio di 30 chilometri), sempre con autocertificazione. Bar e ristoranti sono aperti, ma solo per asporto e consegna a domicilio. La ristorazione con asporto è consentita fino alle 22, con divieto di consumazione sul posto o nelle adiacenze. Le attività commerciali al dettaglio si svolgono a condizione che sia assicurato, oltre alla distanza interpersonale di almeno un metro, che gli ingressi avvengano in modo dilazionato. Il Governo intnde varare un nuovo dpcm che avrà effetto dal 16 gennaio. In questi giorni si discutono i criteri.

Argomenti:

arancione

dpcm

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *