Emilia-Romagna, dati quasi definitivi, Bonaccini al 51,4% fa meglio del 2014

Il candidato del centro sinistra Stefano Bonaccini al 51,4%. La candidata del centro destra Lucia Borgonzoni al 43,6. Sono i dati con 4503 sezioni scrutinate su 4520. Il governatore uscente fa meglio del risultato del 2014 quando aveva vinto con il 49,0% ma aveva ottenuto meno voti della coalizione. Stavolta la coalizione ha preso il 48,1. Il suo nome ha perciò spostato il 3 per cento degli elettori dalle altre liste. Si ferma al 3,5% il candidato del Movimento 5 Stelle Stefano Benini. Molto sotto gli altri: Domenico Battaglia (3V) 0,5, Laura Bergamini (Partito Comunista) 0,4, Marta Collot (Potere al Popolo) 0,4, Stefano Lugli (L’Altra Emilia-Romagna) 0,3. Affluenza al 67,67% (328 comuni su 328).

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui