RICCIONE. È un giovane talento delle due ruote il nuovo “ambasciatore di Riccione nel mondo”. L’assessore al Turismo e Sport, Stefano Caldari, lo ha premiato Emanuele Campagna, consegnandoli l’attestato. Emanuele, che quest’anno compirà 13 anni, ha cominciato a correre in moto a 4, per poi passare a 8 anni un percorso molto più impegnativo iscrivendosi, prima, ai campionati Uisp per poi arrivare a quelli ufficiali Civ di mini-moto. Lo scorso agosto, in Olanda, ha vinto il Campionato europeo di velocità in Olanda e ad ottobre, il Trofeo Marco Simoncelli al Misano Word Circuit.

Da quest’anno lascerà le mini moto per intraprendere il suo percorso di atleta con moto delle dimensioni usate per la Moto 3. «I talenti vanno sempre premiati – commenta Caldari -, quando poi si tratta di talenti così giovani, un riconoscimento come quello di ambasciatore della città di Riccione diventa anche uno stimolo, un incoraggiamento a fare sempre meglio. E noi siamo fieri di poter dire che Emanuele è un campione in erba che siamo sicuri ci riserverà delle grandi sorprese».

Argomenti:

moto

riccione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *