Elezioni, Sadegholvaad rompe gli indugi: “Io sono pronto”

RIMINI. Primarie sempre più vicine per decidere chi all’interno del Pd e del centro sinistra sarà il candidato sindaco. Questa mattina l’assessore Jamil Sadegholvaad ha rotto gli indugi e sulla spiaggia libera di Miramare ha radunato amici e sostenitori. “Ho deciso di rompere gli indugi – ha detto – si vota in ottobre, il tempo sta per scadere, ho voluto chiarire la situazione”.

Resta ovviamente in campo anche Emma Petitti. “Se ci saranno le primarie – ha continuato Sadegholvaad – le abbraccio con entusiasmo. Spero in un confronto leale e corretto. Ho il massimo rispetto per Emma Petitti, ho atteso tre mesi, non c’è mai stato modo di confrontarsi”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui