FAENZA. Iniziato lo spoglio per le Comunali. Dopo le prime 4 sezioni scrutinate su 57, nella corsa a sindaco al momento il candidato del centrosinistra Massimo Isola è in vantaggio (61,66%) sul principale sfidante alla poltrona Paolo Cavina (36,35%) del centrodestra. Roberto Gentilini di Poter al Popolo è all’1,05%, Paolo Viglianti sfiora l’1% (0,93%). Distacco sostanzialmente invariato col procedere degli scrutini: dopo 15 sezioni, quindi ad un quarto circa del totale, Isola resta saldo al 63,62%, Cavina scende al 34,16%, invariati i dati per Gentilini (1,27%) e Viglianti (0,94%). A due terzi dello spoglio, con 40 sezioni scrutinate su 57, con 12.503 voti Massimo Isola si assesta al 59,76%, con un margine di vantaggio su Cavina (7.964 voti, 38,06%). Gentilini scende all’1,18%, 1% esatto per Viglianti. A due sezioni dal termine il quadro si assesta: con 17.829 voti Isola sfiora il 60%, 37,88% per lo sfidante Cavina (11.271 preferenze), mentre Gentilini con 348 consensi resta all’1,17% e Viglianti con 309 voti sale all’1,04%. Il verdetto finale: Isola sindaco con 18.162 voti, pari al 59,53%, Cavina secondo con 11.667 voti (38,24%), Gentilini terzo con 363 voti (1,19%) e Viglianti quarto con 318 (1.04%).

Argomenti:

elezioni

faenza

sindaco

spoglio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *