Ecco i romagnoli da votare per il Concertone del Primo maggio a Roma

È stata resa nota la lista dei 150 selezionati, su oltre mille candidature pervenute, di “1mnext 2022”, sezione emergenti del concertone del Primo maggio a Roma, che concorreranno per un posto sul palco. Tra di loro ci sono quattro tra band e solisti romagnoli: Balto (Misano Adriatico), Five Sides (Rimini), Greta (Imola) e Luca Fol (Rimini), e una pattuglia emiliana composta da nomi conosciuti per aver tenuto parecchi concerti da queste parti come i bolognesi Icona Cluster, Rumba De Bodas e Sgrò, oltre a Delga (Bologna), Flusso93 (Bologna), Gabber (Parma), Malvax (Pavullo – MO), Miglio (Bologna), Ognibene (Modena), Omar (Reggio Emilia), Subconscio (Bologna) e Te Quiero Euridice (Piacenza). Fino al 31 marzo sarà possibile votare i preferiti sul sito 1mnext.primomaggio.net; il voto del pubblico peserà per il 25% sulla scelta dei finalisti, decretato per la restante parte dalla giuria di qualità, composta da: Massimo Bonelli (direttore artistico), Anna Rampinelli (Warner Music Italy), Claudio Cabona (Rockol), Lucia Stacchiotti (iCompany), Barbara Pierro (CGIL), Nicola Di Grigoli (CISL) e Francesco Melis (UIL). Saranno almeno dieci i finalisti, tra cui la giuria di qualità sceglierà tre vincitori che potranno esibirsi in diretta televisiva. Tra questi il 1° maggio sarà eletto il vincitore assoluto, che si aggiungerà ai precedenti La Rua (2015), Il Geometra Mangoni (2016), Incomprensibile FC (2017), La Municipàl (2018), I Tristi (2019), Nervi (2020) e Cargo (2021).

Gianni Arfelli

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui