CESENA. É morto dopo una malattia di quelle che no lasciano scampo scampo Walther Soldati, storico dirigente della Confesercenti Cesenate, della quale è stato fra i soci fondatori. Infatti, l’importante sindacato di impresa a livello nazionale è sorto nel 1971, ma l’azienda di famiglia di Soldati faceva parte dell’Associazione Piccoli Commercianti che diede vita assieme ad altre associazioni alla Confesercenti già nel 1951.

Soldati è stato il secondo presidente della Confesercenti Cesenate, fino al 1982, per ricoprire poi la carica di vicepresidente fino ai primi anni ’90; presidente della Coop Sviluppo Commercio e Turismo fino all’inizio del 2000, quando lasciò gli incarichi di vertice in associazione (ora ricoperti dal figlio Cesare) per dedicare un po’ più di tempo alla sua azienda, alla famiglia e alle adorate e adorati nipoti.

Argomenti:

confesercenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *