Maradona in vacanza in Romagna, ospite a casa di Salvatore Bagni a Gatteo

E’ morto Diego Armando Maradona. Aveva 60 anni, era nato il 30 ottobre 1960. Secondo i quotidiani argentini che hanno diffuso la notizia è stato stroncato da un arresto cardio respiratorio nella sua casa di Tigre. Maradona era molto legato alla Romagna, in particolare alla città di Gatteo, dove vive Salvatore Bagni, suo compagno di squadra al Napoli e suo grandissimo amico. Tra il 2003 e il 2008, è stato ospite di Bagni e della riviera romagnola per quattro volte. Da Cesenatico, dove andava spesso a incontrare Alberto Zaccheroni o anche il portiere Sebastiano Rossi, a Cervia, dove giocò a beach soccer nel 2005, da Gatteo, dove aveva la sua base, a Villa Verucchio, dove andava a giocare a golf, Maradona ha visitato quasi tutta la Romagna. Il suo primo contatto fu però su un campo da calcio, il Dino Manuzzi, campo su cui il 10 giocò per la prima volta il 13 settembre 1987, prima giornata di campionato con successo dei partenopei 0-1 con gol di Bagni. Quindi il 30 ottobre 1988, giorno del 28° compleanno del Pibe de oro, e altro 0-1 con gol di Carnevale e rigore del possibile pareggio fallito da Traini nel finale. Contro i bianconeri, Maradona ha giocato 4 volte, vincendo sempre e segnando un gol, quello del definitivo 2-0 al San Paolo il 24 gennaio 1988, dopo il vantaggio iniziale di Careca.

Argomenti:

cesena

Maradona

napoli

pibe de oro

Salvatore Bagni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *