I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Cervia – Milano Marittima hanno arrestato un 52enne italiano e un 27enne albanese residente a Cesenatico per traffico di droga al termine di un’operazione lampo che ha portato al sequestro di 13 chili di cocaina.

Il bltiz dell’arma è scattato alle 13 del 27 giugno scorso quando una pattuglia ha notato durante un servizio preventivo lungo la SS 16 Adriatica, in prossimità di Tagliata di Cervia, un uomo che alla loro vista aveva assunto un atteggiamento sospetto.

Tale comportamento ha messo i militari nelle condizioni di prendere la decisione di seguirlo e di tenerlo sotto osservazione – mantenendosi a distanza defilata. L’uomo che nel frattempo aveva raggiunto un parcheggio di un supermercato di Cesenatico situato sulla Statale 16 Adriatica è stato notato dai militari mentre veniva raggiunto da un giovane, arrivato in sella ad una bicicletta e con in mano una busta di carta.Poco dopo il ragazzo è sceso dall’auto senza la busta. A quel punto i carabinieri sono intervenuti. Nella Mercedes del 52enne la pattuglia ha trovato 4 panetti contenenti 5 Kg. di cocaina. Mentre nella casa del giovane albanese – che si trovava a Cesenatico, poco lontano dal luogo del presunto scambio, sono stati trovati altri 8 kg di cocaina e 13mila euro in contanti. I due sono poi stati arrestati.

Argomenti:

arresti

carabinieri

cocaina

droga

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *