Come tutti i luoghi d’arte e cultura, anche i musei e gli archivi di impresa sono chiusi al pubblico. Ma gli associati di Museimpresa (l’associazione che li riunisce) propongono tour virtuali, un’esperienza immersiva anche nella storia di importanti realtà imprenditoriali del Paese. In Emilia-Romagna ad esempio è visitabile virtualmente l’Archivio storico Barilla che conserva le testimonianze di 141 anni di vita dell’azienda di Parma. O il Museo Cubo del Gruppo Unipol. O ancora il Museo Ducati (nella foto) progettato dal riminese Marco Montemaggi (di cui si segnala il saggio: “I musei d’impresa: un’opportunità per il Paese” in Economia della cultura, Il Mulino). Il Museo Ducati propone un viaggio virtuale nel mito ripercorrendo i 90 anni dell’azienda.

Argomenti:

ducati

musei

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *