Le operazioni di soccorso sul molo di Porto Corsini (foto Massimo Fiorentini)

Uscito in palizzata per andare a pescare, il suo corpo è stato ritrovato senza vita in acqua. Il dramma si è verificato nella prima serata di ieri. Non vedendolo rientrare i familiari hanno dato l’allarme poco dopo le 20. Sul molo di Porto Corsini era infatti presente solo l’attrezzatura da pesca ma dell’uomo, un 71enne, non c’era traccia. Si sono quindi mobilitati gli uomini della Capitaneria, dei Vigili del Fuoco e del 118 che poco dopo hanno individuato il cadavere in acqua. Sono ora in corso accertamenti per appurare se si sia trattato di un incidente o se l’uomo sia caduto in mare in seguito a un malore.

[meta_gallery_slider id=”95424″]

Argomenti:

morto

pescatore

porto corsini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *