Dovadola, ciclista urta furgone, portato al Bufalini in elicottero

Un ciclista di 41 anni, residente a Forlì, ha urtato un furgone parcheggiato ed è caduto rovinosamente a terra in un tratto di strada in discesa tra Dovadola e Pieve salutare, stamattina poco dopo mezzogiorno. L’uomo è stato trasportato in elicottero al Bufalini con codice di massima gravità. Il 41enne stava viaggiando in sella ad una bici da corsa lungo la Ss 67 quando al km 173+900 ha urtato contro un furgone Mercedes Printer fermo in una piazzola di sosta. Il guidatore a bordo del furgone ha sentito un gran botto e ha visto il ciclista volargli davanti. Pare che il ciclista, che viaggiava da solo non in gruppo, abbia picchiato col freno destro nel passaruota della gomma posteriore sinistra del mezzo parcheggiato ed è caduto qualche metro più avanti. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 e l’elimedica, oltre alla polizia stradale, le condizioni del ferito sono apparse critiche ed è stato trasportato d’urgenza con l’elicottero al Bufalini di Cesena.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui