Dopo 18 mesi di pandemia il Forza Vigne torna in campo a Cesena

Dopo circa 18 mesi e dopo una ripresa delle attività, a settembre 2020, subito interrotta per l’aggravarsi dell’emergenza pandemica, anche la polisportiva “Forza Vigne” proverà a ripartire con le attività nel mese di settembre ed a riaprire i cancelli del “Pieri” per riabbracciare tutti i propri associati ed atleti. «Questo lungo periodo di inattività forzata, come successo per altre società e organizzazioni che operano nel sociale e nel volontariato, ha messo a dura prova la struttura societaria della polisportiva, ma ancora una volta la voglia di ripartire ha avuto il sopravvento e tutti ancora una volta hanno dato la propria disponibilità, segno di un gruppo molto coeso – dice il presidente Stefano Battistini – Non è stato facile decidere se e come ripartire, specialmente per una società come la nostra formata da un gruppo di amici e di volontari che da oltre 55 anni si mettono al servizio di tutti quei bambini, ragazzi e amatori senior che hanno voglia di praticare calcio alle Vigne e nel quartiere. Questa però è stata la motivazione più importante, questa la forte spinta per una ripartenza voluta ma ancora oggi quanto mai incerta».

La stagione sportiva che è alle porte sarà inoltre un anno molto importante per la polisportiva “Forza Vigne”, soprattutto a livello societario come spiega sempre Battistini, e per il consiglio in carica che «Dovrà obbligatoriamente tracciare la rotta per quel tanto auspicato rinnovamento che possa generare nuovi entusiasmi e portare nuove energie all’interno della società. Come richiesto infatti da più parti ed auspicato anche dall’amministrazione comunale non è più procrastinabile l’accorpamento di più società che possano lavorare insieme in sinergia per offrire un servizio alla comunità sempre migliore con una copertura territoriale adeguata. Sarà quindi fondamentale per la polisportiva “Forza Vigne” pensare fin da ora ad un futuro di rinnovamento societario che possa generare nuovi entusiasmi e proporre iniziative e proposte sportive al passo coi tempi». La programmazione delle attività vede i seguenti appuntamenti: il 6 settembre è previsto il ritrovo delle squadre amatori senior e il giorno 20 settembre sarà la volta del settore giovanile.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui