Donazioni organi, Saludecio peggiore tra i piccoli comuni d’Italia

I dati dell’indice del dono, elaborati dal Centro nazionale trapianti, hanno messo in luce i comuni più generosi e quelli meno altruisti in quanto a donazione di organi. E tra i piccoli comuni, quelli con meno di 5mila abitanti, Saludecio è quello che si è aggiudicato la “maglia nera”. Con 7,06 donatori ogni 100 abitanti è ultimo in classifica. Per un confronto, Ustica, nel Palermitano,  è il primo tra i piccoli comuni, con 80,55 donatori ogni 100. A livello provinciale, invece, la provincia di Forlì- Cesena si attesta in 33esima posizione, con un indice di dono pari a 52,96 ogni 100 abitanti, Ravenna è 43esima con 54,74 e Rimini è 67esima con 50,32 donazioni ogni 100 cittadini. La media italiana è di 52,86 donatori ogni 100.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui