Don Tognacci nuovo esorcista di Rimini. Tre sacerdoti per Misano

RIMINI È don Giuseppe Tognacci il nuovo esorcista della Diocesi di Rimini. A dare notizia della nomina compiuta dal vescovo di Rimini, monsignor Francesco Lambiasi, è la Diocesi attraverso una nota in cui vengono riferiti anche avvicendamenti e nuovi parroci in carica.
«A seguito delle dimissioni per motivi di salute di don Silvano Rughi – si legge nella nota -, è stato nominato don Giuseppe Tognacci, quale Penitenziere della Cattedrale e Esorcista diocesano».
Don Tognacci (nato a Rimini il 23 maggio 1962) svolgeva già il servizio di Canonico della Cattedrale, Rettore della Basilica Cattedrale e Cerimoniere Vescovile.
Misano
Altra nomina importante, quella dei successori di don Claudio Signorini di Misano, morto nei giorni scorsi. A sostituirlo nelle due comunità parrocchiali saranno tre sacerdoti. «A seguito della morte del precedente parroco, don Claudio Signorini – si legge ancora -, la due comunità parrocchiali di Scacciano e Villaggio Argentina sono state affidate alla cura pastorale dei parroci don Giuseppe Vaccarini (quale moderatore e legale rappresentante), don Angelo Rubaconti e don Roberto Zangheri».
Agesci
Il vescovo ha nominato (o riconfermato) quali assistenti ecclesiastici per l’Agesci (Associazione guide e scouts cattolici italiani) per il prossimo triennio don Giuseppe Bilancioni (nominato per la zona Agesci di Rimini), don Luca Fantini (riconfermato per la Formazione Capi), don Raffaele Masi (riconfermato per la Branca E/G), don Cristian Squadrani, (nominato assistente della Branca R/S).

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui