Don Daniele dona una campana alla chiesa del cimitero di Gattolino

E’ arrivato un dono in occasione dei 10 anni di sacerdozio. È ciò che don Daniele Bosi ha fatto alla chiesa del cimitero di Gattolino. “Dalla settimana seguente al mio arrivo a Gattolino – scrive Don Daniele – nel mese di ottobre, ho iniziato a celebrare messa ogni sabato mattina in cimitero con buona partecipazione di gente delle due comunità di Gattolino e Villachiaviche. Una messa sempre “sentita” dove si mettono nelle mani del Signore le attività del fine settimana nelle nostre comunità. È così che mi è venuta l’idea di dotare la chiesetta di una campana. Ho fatto richiesta al Comune per poter applicare la campana al muro della chiesa che è comunale. Avendo ricevuto il permesso, entro un determinato peso altrimenti l’avrei acquistata anche più grande, mi sono interessato per fare il necessario progetto con i calcoli strutturali, per evitare incidenti spiacevoli. Ringrazio l’ing. Alex Lucchi e Bracci Claudio che mi hanno aiutato in questo. Ringrazio Carlo Strada che preparerà il supporto ferreo per sostenerla e ringrazio anche Patrizio Ensini che ha realizzato il sostegno in ferro per l’esposizione in parrocchia e Lella Mordenti che lo ha addobbato. La campana servirà per segnalare la messa del sabato ma anche per accogliere con il suo suono i morti di Gattolino e Villachiaviche mentre arrivano al camposanto”.

La campana è stata realizzata dalla fonderia Ecat di Mondovì in Cuneo (che ha rilevato l’antica fonderia Mazzola di Valduccia Valsesia di cui abbiamo in Diocesi alcuni pezzi a Montepetra e Piavola) che ha fornito un miglior rapporto qualità – prezzo. Oltre una preghiera al Sacro Cuore, all’immagine di Maria e delle Anime del Purgatorio, porta questa iscrizione: “La mia voce sia preghiera per le anime piu’ dimenticate di questo cimitero. Dono del parroco don Daniele Bosi in occasione del 10° anniversario di sacerdozio anno domini 2021”.

Dopo la benedizione avvenuta domenica 18 a Gattolino, la campana sarà in esposizione a Villachiaviche domenica 25 aprile e poi sarà montata in cimitero.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui