Domenica di Carta: le iniziative all’Archivio di Stato di Forlì e Cesena per il 10 ottobre

In occasione della Domenica di Carta, il 10 ottobre 2021, si terranno, presso la sede di Forlì
e la sezione di Cesena, due diverse iniziative.
Presso la sede forlivese nel pomeriggio del 10 ottobre alle ore 16.30, è prevista la
presentazione del libro Dall’Aste Brandolini. Una famiglia patrizia di Forlì di Silva Marzetti
Dall’Aste Brandolini, frutto dell’accurata ricerca storica e archivistica svolta dall’autrice
presso il nostro Archivio, che conserva l’archivio della famiglia, e presso altri archivi e
istituti culturali della città, della regione e oltre. Il contributo della famiglia Dall’Aste
Brandolini alla società del suo tempo è messo in evidenza, con uno sguardo particolare
alle protagoniste femminili.
Presso la sezione di Cesena nel pomeriggio del 10 ottobre alle ore 17.00, è prevista la
presentazione del libro La presenza ebraica a Cesena tra Medioevo ed età moderna. Storie,
persone, luoghi di Maurizio Abati e Alberto Gagliardo, durante la quale gli autori
illustreranno le fonti d’archivio e i documenti inediti studiati, con una particolare
attenzione alla condizione delle donne ebree nella microcomunità cesenate, le quali ebbero
un ruolo determinante nell’arricchimento e trasformazione della città di Cesena.
Le presentazioni saranno accompagnate dall’esposizione di una selezione di
documenti, studiati dai rispettivi autori nel corso della ricerca.
Entrambi gli incontri si terranno nel rispetto delle norme di sicurezza e delle
modalità di fruizione da adottarsi al fine di garantire la tutela della salute dei visitatori.
L’accesso sarà naturalmente consentito solo ai possessori di certificazione verde, a seguito
di prenotazione obbligatoria fino a esaurimento dei posti disponibili.
Per informazioni e prenotazioni:
tel. 0543 31217 (Forlì), 0547 610754 (Cesena)
email: as-fc@beniculturali.it (Forlì), as-fc.sezionecesena@beniculturali.it (Cesena)
sito web: http://www.archiviodistato.forli-cesena.it

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui