Dolci che passione: dalle proposte light alle rivisitazioni, tutti i trend del momento

L’arte pasticcera è una disciplina in continuo fermento. Nasce su solide basi legate alla tradizione, rigorosamente fondate su dessert dalla fama indiscussa, ma si arricchisce ogni giorno di idee e contaminazioni, che danno vita a dolci sempre più creativi.

Alla base, vi è una continua ricerca di innovazione, che spinge i più importanti maestri pasticceri a reinventarsi, per sperimentare dessert sempre più esclusivi.

Dolci light: le nuova tendenze puntano al benessere

Alla luce delle nuove contaminazioni, individuare un trend univoco a livello internazionale è quasi del tutto impossibile, tuttavia la tendenza più diffusa sembrerebbe quella di puntare su dolci più leggeri, naturalmente senza compromessi sul gusto.

Si cerca il benessere, dunque, riproponendo le ricette secondo i nuovi canoni della leggerezza: un compito non semplice, ma di certo non impossibile, soprattutto per chi ha un’ampia conoscenza della chimica degli ingredienti.

La tendenza dei migliori pastry chef, quindi, è quella di ricalcolare l’equilibrio delle dosi, riducendo gli elementi meno salutari e valorizzando i sapori più leggeri. Il risultato è la divulgazione di dessert dal gusto eccellente, ma allo stesso tempo più sani, che permettono di concedersi un piccolo peccato di gola, anche senza sensi di colpa.

Naturalmente, ad oggi i dolci senza zucchero sono così diffusi da essere spesso riprodotti anche a casa attraverso proposte che nulla hanno da invidiare ai loro corrispettivi meno leggeri.

A questo proposito, Il sito dedicato al mondo della cucina buttalapasta.it asseconda questo trend tramite una ricca collezione di ricette dolci, tutte salutari, facili da preparare e consultabili nell’apposita sezione https://www.buttalapasta.it/s/ricette-dolci/ del portale.

I dolci light da preparare anche a casa

È così che, con qualche piccola accortezza, ci si può concedere una piacevole nota di gusto a cuor leggero anche a casa.

Basta infatti consultare la ricetta giusta e avere un pizzico di buona volontà, per preparare degli ottimi tiramisù senza zucchero o dei saporiti muffin integrali, da gustare anche se si conduce un regime alimentare controllato.

I dolci light da preparare a casa permettono, inoltre, di soddisfare qualsiasi palato, non soltanto a conclusione di pranzi o cene, ma anche a colazione o a merenda.

In questo caso, la proposta abbraccia sia i dolci della tradizione sia le ricette internazionali, offrendo una ricca varietà di biscotti ipocalorici, plumcake allo yogurt leggeri e ciambelloni senza zucchero.

Rivisitare i dolci classici

Un’altra grande tendenza dolce è quella che conduce alla costante ricerca di un equilibrio tra forma, colore e sapore in modo da conquistare non solo il palato, ma tutti e cinque i sensi. Per assecondare questo trend, i dessert più iconici vengono spesso rivisitati, qualche volta solo nel gusto, altre volte anche nella forma.

Tra questi spicca la classica crostata, che se di base è composta da un semplice disco di frolla ripiena di confettura o creme, negli ultimi anni è stata oggetto di rivisitazioni che, pur senza stravolgerne l’idea di base, ne hanno modificato forma e sapori.

Oggi, infatti, non è raro assaggiare una crostata con frolla al cioccolato, con frolla morbida o nella versione light con frolla senza burro.

Naturalmente, tra le ricette rivisitate attualmente più diffuse – sia con sia senza le caratteristiche strisce di frolla incrociate in superficie – si distinguono anche la crostata al cioccolato ricotta e pere, quella alla crema di limone e quella con frutta fresca in pezzi: tre diversi modi di concepire lo stesso dessert, ma in ogni caso ricchi di gusto.

I nuovi gusti dei dolci moderni

Attualmente, a subire un processo di trasformazione sono anche le ricette internazionali dolci giunte in Italia grazie alla più recenti contaminazioni.

È il caso, ad esempio, della cheesecake di provenienza anglosassone, in patria realizzata soprattutto con una coulisse di frutti di bosco o amarene e fragole, ma rivisitata dai migliori pastry chef con coperture in cioccolato fondente o cioccolato bianco.

La tendenza, dunque, è quella di unire il classico con il moderno, alla costante ricerca dell’unione perfetta tra i sapori della tradizione e il gusto innovativo degli ingredienti internazionali. Lo scopo è quello di regalare al palato esperienze completamente nuove, in un mix che oscilli tra golositàaromaticità e freschezza.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui