IMOLA. Anche il Consiglio di Stato boccia il progetto di sopraelevazione del terzo lotto della discarica “Tre monti”, respingendo il ricorso della Regione Emilia-Romagna, del Con.Ami e di Hera contro la chiusura dell’impianto di via Pediano sancita dal pronunciamento del Tar nel gennaio dello scorso anno.

Argomenti:

ampliamento

discarica

imola

ricorso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *