Disabile morto a Ravenna, sequestrati l’impianto e il laghetto di wakeboard

Ancora nessun iscritto nel registro degli indagati, mentre proseguono le indagini sulla tragedia costata la vita martedì al 55enne Andrea Mancini. Sequestrati l’impianto e il laghetto. Sequestrato l’impianto di wakeboard, e con esso anche tutto il Lago Medio all’interno dello Starwake park di Porto Fuori dove si è verificato l’incidente sportivo costato la vita all’atleta paraplegico.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui