IMOLESE-VIRTUS VERONA 1-1

IMOLESE (3-5-2): 1 Siano; 5 Rinaldi (30′ st 23 Cerretti), 26 Carini, 13 Pilati; 2 Rondanini, 25 Lombardi ( 23′ st 7 Sall), 24 Torrasi, 8 Provenzano, 3 Ingrosso; 17 Morachioli (27′ st 18 Masala) 10 Ventola (1′ st 11 Stanco). A disp.: 22 Rossi, 12 Nannetti, 6 Angeli, 19 Boccardi, 23 Cerretti, 14 Mele, 21 Tonetto, 27 Alboni, 4 D’Alena, 29 Mattiolo. All.: Roberto Cevoli

VIRTUS VERONA (4-3-3): 22 Sibi; 6 Daffara, 5 Visentin, 23 Pellacani, 15 Amadio; 7 Bentivoglio, 14 Danieli (38′ st 17 Lonardi), 16 Cazzola; 21 Marcandella (10′ st 30 Zarpellon), 9 Arma (10′ st 11 Pittarello), 10 Danti (34′ st 8 Delcarro.). A disp.: 1 Giacomel, 12 Chiesa, 13 De Rigo, 19 Di Paola, 4 Pessot, 20 Carlevaris, 24 Lupoli, 27 Manfrin, 8 Delcarro. All.: Luigi Fresco

ARBITRO: Baratta di Rossano.

RETI: 37′ st Pittarello, 42′ st Masala

AMMONITI: Ingrosso, Pellacani, Daffara, Danti.

NOTE: Angoli 6-10.

Finisce in pareggio un match molto divertente tra due squadre che alla fine escono con un punto ciascuna. Tante le occasioni da una parte e dall’altra, con l’Imolese ad avere maggiormente il pallino del gioco senza però trovare la via del gol. Davvero infuocati gli ultimi minuti con il vantaggio della Virtus Verona ad opera dell’ex Pittarello a riaccendere gli animi progressivamente smorzati dalla fatica. La risposta di Masala è la giusta paga di quanto fatto dall’Imolese nei 90′ che poi nelle battute finali difende strenuamente il risultato.

FINISCE QUI IMOLESE-VIRTUS VERONA 1-1

49′ st Ultima occasione tra i piedi di Del Carro che con un destro da fuori area non riesce a trovare la porta.

48′ st Occasione dal corner per la Virtus Verona. Rondanini anticipa l’attaccante veronese proprio prima della battuta a rete, un salvataggio che vale un gol.

46′ st Quattro minuti di recupero

45′ st Finale bellissimo ora le squadre si sfidano a viso aperto alla ricerca della vittoria.

43′ st Masala incorna un cross dalla sinistra del fronte offensivo insaccando alla destra di Sibi e trovando un pareggio meritato.

42′ st PAREGGIO IMOLESE!

40′ st L’Imolese ora si è riversata all’attacco, ma l’occasione è ancora della Virtus Verona che con Visintin conquista un altro corner.

38′ st La rete è frutto di un colpo di testa dell’ex Pittarello che insacca un cross dalla trequarti di Amadio.

37′ st VANTAGGIO DELLA VIRTUS VERONA!

35′ st Tanti cambi e partita molto spezzettata, sarà cospicuo il recupero.

32′ st Secondo tempo avaro di occasioni sia da una parte che dall’altra, serve un episodio per cambiare le sorti del match.

30′ st Esce per infortunio anche Rinaldi al suo posto Cerretti.

27′ st Dopo l’ultima incursione trovando il corner per i suoi Morachioli lascia il posto a Masala.

25′ st Altro contatto dubbio in area tra Danti e Rondanini, l’arbitro però anche questa volta non concede il penalty. Si alzano le proteste della Virtus Verona

23′ st Nuova sostituzione per l’Imolese è entrato Sall al posto di Lombardi. Una scelta offensiva per provare a vincere la partita.

21′ st Altra occasione per la Virtus Verona a concludere è l’altro nuovo entrato Zarpellon, ancora attentissimo Siano.

19′ st Pittarello in contropiede mette in difficoltà l’Imolese, Carini però fa buona guardia in scivolata.

15′ st Rondanini è protagonista sulla fascia destra è corner per l’Imolese che dalla parte del terzino spinge sicuramente di più rispetto al fronte sinistro.

12′ st Un colpo di testa alto di Danieli torna ad impensierire l’Imolese che ora torna ad abbassare il proprio baricentro.

10′ st Morachioli ancora protagonista con un’azione solitaria sulla destra mette un cross pericoloso in area. La difesa della Virtus Verona risponde presente.

8’st L’Imolese ha iniziato il secondo tempo così come il primo, facendo la partita e creando importanti occasioni da gol.

5′ st La risposta della Virtus Verona porta il nome di Amadio che prova da fuori area e trova la risposta di un Siano sempre più solido.

3′ st L’asse Morachioli-Lombardi lancia in porta quest’ultimo che da ottima posizione trova ancora la risposta di Sibi.

1′ st Inizia il secondo tempo, è la Virtus Verona a battere il calcio d’inizio.

Cambio nell’Imolese, entra il centravanti Stanco arrivato in settimana e subito protagonista. Esce un positivo Ventola protagonista soprattutto con sponde a metà campo.

Passano agli archivi i primi 45′ di una partita divertente ricca di occasioni da una parte e dall’altra. A partir meglio sicuramente sono stati i padroni di casa che nei primi minuti hanno sfiorato il gol almeno un paio di volte. Nella parte centrale sono stati i Veronesi assoluti protagonisti, con Siano costretto a due ottime parate. Il botta e risposta finale è stato il frutto dell’allungarsi delle squadre. Nel secondo tempo potrebbero essere i cambi a fare la differenza.

45′ pt L’ultima occasione del primo tempo è tra i piedi di Ventola che dal dischetto spedisce alta una girata pericolosa.

43′ pt Errore in uscita dell’Imolese che innesca Marcandella che con un tiro a giro non va lontano dalla porta di Siano.

42′ pt Dopo minuti davvero frizzanti tornano gli errori a centrocampo e un po’ di confusione.

40′ pt Botta e risposta tra le due formazioni. Altra grandissima occasione per l’Imolese che libera Ingrosso che a centro area libera un fendente che trova la grande risposta dell’estremo difensore Sibi.

38′ pt Siano compie una grandissima parata sul colpo di testa di Arma, ma l’attaccante veneto era in fuorigioco.

36′ pt Ora la Virtus Verona scopre e l’Imolese può correre in contropiede, sui piedi di Torrasi l’occasione più ghiotta per trovare il vantaggio. Palla sul fondo alla destra di Sibi.

34′ pt Altre proteste della Virtus Verona che reclama un altro rigore dopo una mischia in area conclusa con la girata acrobatica di Danieli.

32′ pt L’imolese ha abbassato decisamente il suo baricentro ed ora la Virtus Verona ha il pallino del gioco tra le mani.

31′ pt Ottima la copertura di Pilati su un cross dalla tre quarti della Virtus Verona.

29′ pt Fase di studio fra le due formazioni dopo un inizio frizzante

27′ pt L’Imolese cerca sempre di uscire palla a terra per eludere il pressing degli avversari, anche per questo il possesso palla è nettamente in favore dei rosso-blu.

25′ pt Altra occasione per Arma che cerca una stoccata dal limite dell’area, ancora attento Siano in presa bassa.

23′ pt Sulla girata di Danti al limite dell’area si scatenano le proteste dell’Imolese per un possibile tocco di mano. Il direttore di gara, però, non ha dubbi: semplice calcio d’angolo.

20′ pt Sono innumerevoli le sponde cercate da Ventola che continua ad essere il centroboa dell’Imolese e da cui passano tutte le azioni più importanti.

18′ pt Incursione sulla fascia di Amadio che viene steso fuori area, buona punizione di Arma che trova pronto Siano.

16′ pt Primo ammonito del match, Pellacani ferma la ripartenza dei romagnoli e Baratta non esita ad estrarre il giallo.

15′ pt Rondanini si mangia la rete del vantaggio per l’Imolese dopo l’ennesima mischia in area.

12′ pt Due incursioni di Danti trovano pronto Siano in presa alta.

10′ pt La Virtus Verona inizia ad alzare la pressione, l’Imolese è tutta dietro la linea della palla.

8′ pt Primo angolo anche per la Virtus Verona, ma l’Imolese esce senza pericolo

7′ pt Altra occasione per l’Imolese che sulla destra riesce sempre a sfondare. A concludere questa volta è Lombardi, facile la presa di Sibi

5′ pt I romagnoli hanno sempre la palla tra i piedi, l’inizio dei rosso-blu è davvero incoraggiante.

3′ pt Morachioli dopo una mischia in area mette subito in difficoltà Sibi, palla in angola. Prima occasione per l’Imolese.

1′ pt Iniziato il match la prima palla è dell’Imolese che manovra subito da dietro.

IL PREPARTITA

Per l’Imolese ripartirà dai medesimi undici della scorsa settimana a Padova. Le uniche differenze sono in panchina dove non ci sarà lo squalificato Polidori, mentre si siederà per la prima volta il nuovo acquisto Stanco.

L’unico dubbio della vigilia si è risolto proprio prima del match con la conferma alla difesa dei pali dei veneti di Sibi, che ha vinto il ballottaggio con Giacomel.

Le formazioni stanno completando la fase di riscaldamento, meno di dieci minuti al fischio d’inizio del match.

Match molto particolare ed unico nel suo genere visto che la squadra di casa, l’Imolese giocherà in campo neutro al Gavagnin-Nocini in quella che solitamente è la casa proprio della sua avversaria odierna, la Virtus Verona.

Buonasera e benvenuti alla diretta Live di Imolese-Virtus Verona, match valido per la seconda giornata del campionato di serie C girone B.

La gara casalinga più strana della storia per l’Imolese, che in questa stagione ha inserito lo stadio Gavagnin-Nocini di Verona come campo di casa per le prime uscite del campionato 2020-2021. E oggi alle 17.30 il debutto casalingo è proprio contro la Virtus Verona, che a sua volta gioca una trasferta… nel campo di casa. Cevoli sarà senza lo squalificato Polidori mentre dovrebbe partire dalla panchina Stanco, che ha svolto solo 4 allenamenti con l’Imolese. Si va verso la conferma della squadra che ha vinto a Padova con Morachioli a supporto di Ventola. In casa veronese, Arma confermato al centro dell’attacco con Marcandella e Danti ai lati. Torna Bentivoglio dopo la squalifica e Giacomel è candidato a rilevare Sibi fra i pali. Queste le probabili formazioni agli ordini dell’arbitro Baratta di Rossano

Argomenti:

diretta

IMOLESE

Virtus Verona

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *