Virtus Verona-Cesena 1-1
VIRTUS VERONA (4-3-2-1): Sheik; Daffara, Visentin, Pellacani, Amadio; Marcandella (40′ st Mazzolo), Cazzola, Danieli (35′ st Lonardi); Danti, Arma (1′ st De Marchi, 16′ st Carlevaris); Manconi (1′ st Pittarello). In panchina: Giacomel, Chiesa, Del Carro, De Rigo, Di Paola, Lupoli, Bridi. All.: Luigi Fresco

CESENA (4-3-3): Satalino; Munari, Ricci, Ciofi, Favale; Collocolo (27′ st Sala), Petermann (40′ st Aurelio), Ardizzone; Capellini (12′ st Nanni), Bortolussi, Russini (27′ st Koffi). In panchina: Marson, Maddaloni, Fabbri, Vallocchia, T. Bernardi, Caturano. All.: William Viali

ARBITRO: Milone di Taurianova

RETI: 9′ pt Bortolussi, 33′ pt Marcandella.

AMMONITI: Ardizzone, Danti, Daffara, Danieli, Ricci, Carlevaris, Pittarello.

NOTE: gara a porte chiuse. Angoli 3-0 per la Virtus Verona

50′ st FINITA A VERONA Un giusto pareggio tra Virtus Verona e Cesena, con i bianconeri che iniziano con un punto il loro cammino in campionato. In evidenza Bortolussi, subito in gol e Petermann (buono il suo primo tempo). Due gol di pregevole fattura nella prima frazione (bravissimo Marcandella in girata, poi una ripresa più anonima per entrambe le squadre.

49′ st ammonito Pittarello.

48′ st crampi per Bortolussi: il recupero quasi certamente sarà prolungato.

45′ st Saranno 5 i minuti di recupero. Ci si avvia verso la fine e la gara procede sul filo dell’equilibrio.

40′ st Un cambio per parte: dentro Mazzolo per Marcandella e Aurelio per Petermann

35′ st Danieli prova il tiro dalla distanza, palla fuori. Danieli poi esce sostituito da Lonardi

34′ st Cesena che prova a rendersi pericoloso, ma sulla fasce la Virtus è molto propositiva con Marcandella e Danti.

27′ st Viali cambia: dentro Sala per Collocolo e Koffi per Russini. Koffi va a destra in attacco e Bortolussi a sinistra.

26′ st giallo a Carlevaris per gamba tesa su Munari

25′ st ammonito Ricci per fallo su Danti

21′ st Nanni se ne va e prova il diagonale sinistro fuori di poco: palla-gol per il Cesena

16′ st Subito out il neo-entrato De Marchi: la punta ex Imolese esce per un guaio ad un polso ed entra Carlevaris.

12′ st Viali inserisce Nanni per Capellini. Ora l’attacco del Cesena prevede Nanni al centro affiancato da Bortolussi a destra e Russini a sinistra.

6′ st Virtus Verona ancora pericolosa: Marcandella in diagonale, respinge Satalino con i pugni. La gara procede comunque nel segno dell’equilibrio.

4′ st Ammonito Danieli per un duro fallo a centrocampo su Collocolo.

2′ st Daffara prova il tiro dal limite dell’area con palla di poco sopra la traversa.

1′ st Squadre nuovamente in campo e si riparte con la Virtus Verona che inserisce in attacco Pittarello e De Marchi per Arma e Manconi.

Finisce il primo tempo: Virtus Verona-Cesena 1-1.

43′ pt Tiro dal limite dell’area di Marcandella che calcia poco alto sopra la traversa.

40′ pt Da Petermann a Russini che nell’area piccola controlla la sfera e prova ad assistere Bortolussi ma il portiere di casa sventa la minaccia.

38′ pt Incursione di Marcandella che parte dalla trequarti i dribbling, poi arriva sul fondo sulla destra, prova a mettere in mezzo ma la difesa ospite respinge.

33′ pt GOL VIRTUS VERONA: una girata di destro di Marcandella in area gonfia la rete sugli sviluppi di un fallo laterale.

32′ pt Un cross di Manconi da sinistra non trova compagni pronto in area

31′ pt Valicato il primo terzo di gara, il Cesena riprende ad essere più propositivo. Clima da anticipo di inverno qui al Gavagnin Nocini, nonostante il sole.

26′ pt Gol annullato a Ciofi. Punizione da sinistra di Petermann, si accende un batti e ribatti in area e Ciofi insacca ma l’arbitro annulla per un fallo di mano di Ardizzone.

22′ pt Dalla redazione ci comunicano che stanno arrivando tante telefonate di protesta sui disservizi di Eleven Sport, mentre qui a Verona i padroni di casa spingono alla ricerca del pareggio. Un tiro da fuori area di Manconi centrale è parato senza problemi da Satalino.

19′ pt Dopo una certa pressione della Virtus, il Cesena prova a farsi vivo in ripartenza con un tiro-cross impreciso di Bortolussi. Il pallino del gioco ora è stabilmente in mano ai padroni di casa.

12′ pt Virtus Verona pericolosa, punizione laterale da destra di Danieli, una serie di lisci in area e Satalino è provvidenziale in uscita a chiudere lo specchio a Danti mandando in angolo. Sugli sviluppi del tiro dalla bandierina, Cazzola di testa manda alto.

10′ pt Cesena ancora pericoloso in ripartenza: Petermann fa viaggiare in profondità Russini, ma l’azione sfuma

9′ pt GOL DEL CESENA: cross dalla destra di Munari e Bortolussi di testa insacca. Subito a segno il nuovo centravanti bianconero. Bianconeri in gol alla prima vera azione della gara.

3′ pt Prime schermaglie e un duro fallo subito da Favale a centrocampo dopo un contrasto con Cazzola

1′ pt Si parte: calcio d’inizio del Cesena

Cesena in completo nero e divisa da trasferta. Viene osservato un minuto di silenzio in memoria dell’arbitro Daniele De Santis di Lecce.

La gara del Gavagnin-Nocini è per pochi intimi a causa dell’emergenza sanitaria, con un gruppo di soci del Cesena nella tribuna del piccolo stadio veneto

Alcuni soci del Cesena Fc in tribuna

Classici controlli pre-partita nel piccolo stadio veronese, dove le due squadre stanno scaldandosi in vista del debutto

Il riscaldamento del Cesena
I controlli della temperatura per la stampa all’ingresso dello stadio veronese

C’è grande attesa per il Cesena allenato da William Viali, che alle ore 17.30 debutterà al Gavagnin-Nocini, stadio in cui gioca la Virtus Verona. Tra i veneti saranno assenti gli infortunati Pinto e Manfrin e lo squalificato Bentivoglio, bianconeri senza Campagna (che ieri si è sottoposto a nuovo tampone), Cortesi (infortunato alla caviglia), Sabato e Zecca, non convocati in quanto in partenza. A sorpresa è out anche Salvatore Caturano, indisponibile dell’ultima ora per un guaio all’adduttore: il capitano bianconero della prima giornata sarà quindi Francesco Ardizzone

La tribuna vuota dello stadio Gavagnin Nocini di Verona
L’amministratore delegato del Cesena Gianluca Padovani all’ingresso dello stadio ancora chiuso

Argomenti:

Lega pro

serie c

Viali

Virtus Verona

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *