Diretta, Sambenedettese-Ravenna 0-0 finale (rivivi il live)

SAMBENEDETTESE-RAVENNA 0-0

SAMBENEDETTESE (4-3-1-2): Nobile; Fazzi, Cristini, D’Ambrosio, Liporace (36′ st Trillò); Angiulli, Rossi, D’Angelo (16′ st Bacio Terracino); Botta; Lescano, Maxi Lopez. In panchina: Laborda, Fusco, Chacon, Scrugli, Goicoechea, Biondi, Enrici, Babic, Mehmataj, De Ciancio. Allenatore: Paolo Montero.

RAVENNA (3-5-2): Albertoni; Alari, Boccaccini, Jidayi; Ferretti (36′ st Zanoni), Franchini, Papa (46′ st Prati), Benedetti, Fiore (28′ st Vanacore); Marozzi, Sereni. In panchina:Tomei, Tonti, Caidi, Prati, Cesprini, Stellacci, Perri, Mancini, Martignago. Allenatore: Fabio Buscaroli.

ARBITRO: Collu di Cagliari.

AMMONITI: Papa, Botta, Benedetti, Ferretti, Vanacore.

NOTE: partita giocata a porte chiuse.

48′ st Dopo un recupero senza particolare sussulti termina il match sullo 0-0.

47′ st Ammonito Vanacore per perdita di tempo

46′ st Papa viene sostituito da Prati, classe 2003, al prima apparizione

45′ st Tre minuti di recupero

42′ st Albertoni è attento a non farsi scavalcare dal cross pericoloso di Botta per Liporace

40′ st Scambio tra Papa e Zanoni, il primo poco fuori dall’area prova il tiro che finisce alto sopra la traversa

36′ st Sostituzioni per ambo gli allenatori. Nella Samb. dentro Trillò per Liporace, per il Ravenna Zanoni sostituisce Ferretti

33′ st S’incendia il match con le squadre lunghe che lasciano tanti spazi per le numerose occasioni. In questo caso è la volta dei padroni di casa con Botta che conduce un’azione personale sino al momento del cross in favore di Bacio Terracino che sul secondo palo in scivolata non centra la porta

30′ st Altra occasione per il Ravenna grazie ad un cross di Ferretti sul quale arriva Sereni anticipando Nobile, palla alta sopra la traversa a porta sguarnita

28′ st Primo cambio anche per il Ravenna che inserisce Vanacore per Fiore

26′ st Tiro di Maxi Lopez in area radente, un ottimo Albertoni si allunga a difesa della sua porta. Poi Alari salva su Lescano che stava andando sulla respinta

25′ st Calcio di punizione di Botta, palla che si spegne sull’esterno della rete

23′ st Veemente protesta di Benedetti dopo un fischio di Collu per un fallo di Papa, l’arbitro estrae il giallo

20′ st Buona occasione per il Ravenna con Papa che libera in area Sereni che di prima conclude. Decisivo sul secondo palo l’intervento di D’Ambrosio a protezione della propria pota

16′ st Primo cambio del match dentro Bacio Terracino per D’Angelo visivamente stanco

14′ st Intervento in ritardo di Ferretti su D’Ambrosio dopo essersi allungato troppo il pallone. Collu estrae il cartellino giallo

11′ st Azione personale di Fazzi, che però è impreciso al momento del cross ed Albertoni blocca senza problemi

8′ st Inizio di secondo tempo frizzante, occasioni da una parte e dall’altra con le squadre che si allungano

6′ st Pronta la risposta del Ravenna. Franchini conduce un contropiede solitario salta due uomini entra in area all’altezza del dischetto, ma calcia incredibilmente fuori

5′ st Sugli sviluppi di un corner torre di Crispini per Maxi Lopez che da un metro devia il pallone addosso ad Albertoni

4′ st Botta calcia un angolo direttamente in porta, Albertoni salva in angolo dalla parte opposta

1′ st Inizia il secondo tempo, nessun cambio per i due allenatori

Primi 45′ di gioco senza particolari sussulti in cui l’episodio più rilevante forse è la possibile seconda ammonizione a Ruben Botta. La partenza del Ravenna sicuramente è stata più incisiva, ma alla distanza è uscita la Sambenedettese che comunque non ha creato grossi pericoli alla difesa ospite.

46′ pt Finisce il primo tempo, squadre negli spogliatoi sullo 0-0

45′ pt Una strana carambola del pallone regala poteva diventare pericolosa ma Albertoni è attento a parare

42′ pt Proteste del Ravenna che vorrebbe il secondo giallo a Botta che travolge in uscita Albertoni senza possibilità di andare sul pallone. L’arbitro comanda solo un fallo

39′ pt Punizione dalla tre quarti per il Ravenna con il pallone che si disperde nel nulla

36′ pt Colpo di testa di D’Agnelo sul cross di Angiulli, libera senza particolare difficoltà la difesa ravennate

32′ pt Nobile anticipa Marozzi sul cross alto di Sereni

30′ pt Il direttore di gara estrae il giallo anche nei confronti di Botta che sgambetta Sereni lanciato nella tre quarti sambenedettese

27′ pt Ammonito Papa dopo un contrasto duro con Angiulli

24′ pt Maxi Lopez controlla difende palla in area sul lato destro poi con il sinistro mette il cross che attraversa l’area piccola senza compagni che possano mettere in gol la palla

20′ pt Intervento decisivo di Bocaccini che ferma il contropiede dei padroni di casa

16′ pt Occasione per i romagnoli che trovano in area Marozzi che dopo il controllo serve Fiore. Il centrocampista da ottima posizione non inquadra la parta con il destro, piede meno educato

12′ pt Il Ravenna oggi è tornato in campo dopo 17 giorni di pausa per il focolaio interno. Fabio Buscaroli, vista ancora l’indisposizione di Colucci, ha preferito Albertoni a Tonti in porta e Jidayi su Caidi.

10′ pt Tiro dalla lunghissima distanza di Angiulli, palla molto lontana dalla porta di Albertoni

8′ pt Annullato il gol del vantaggio al Ravenna con Sereni che era riuscito a trovare libero in area Ferretti, la sua posizione però è abbondantemente irregolare

5′ pt Sugli sviluppi del primo corner per la Samb. D’Angelo lascia partire il sinistro, palla alta sopra la traversa

3′ pt Tiro cross di Ferretti con il suo solito mancino, Nobile non rischia ed alza la palla sopra la traversa

2′ pt Sul successivo contropiede Liporace trova spazio per il tiro che tuttavia finisce a lato

1′ pt Inizio frizzante con il Ravenna che guadagna subito un calcio d’angolo

Buon pomeriggio e benvenuti alla diretta di Sambendettese-Ravenna recupero della 31^ giornata di Serie C girone B.

Il Ravenna ritrova oggi (ore 15) il campo dopo 17 giorni di stop forzato a causa del focolaio di Covid deflagrato a fine inverno. Tra i padroni di casa, in crisi societaria dopo la messa in mora, sono assenti Lombardo, Padovan e Di Pasquale, tornano invece Cristini e Maxi Lopez, questo dopo la squalifica. Dubbi più di modulo che di interpreti. Tra i giallorossi molti assenti, inclusi i positivi Codromaz, Meli, Shiba, Fiorani e Rocchi. Out in rifinitura anche Esposito. Ballottaggi in porta (Tonti-Albertoni) e in difesa (Caidi-Jidayi). Indisponibile anche il tecnico Colucci.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui