MODENA-RAVENNA 3-0

MODENA (4-3-1-2): 1 Narciso; 17 Bearzotti, 5 Ingegneri, 4 Pergreffi, 3 Mignanelli; 21 Muroni,, 16 Gerli (23′ st Prezioso), 8 Castiglia (32′ st Davì); 7 Tulissi; 11 Spagnoli (32′ st Costantino), 9 Scappini. A disp.: 22 Chiossi, 15 Milesi, 19 Zaro, 23 Varutti, 13 Laurenti, 21 Muroni, 10 Sodinha,26 Abiuso, 29 Monachello, . All.: Michele Mignani

RAVENNA (3-5-2): 22 Raspa; 2 Alari, 23 Caidi, 13 Marchi; 8 Franchini, 28 Bolis (25′ st Jidayi), 5 Fiorani (16′ st De Grazia), 10 Meli, 14 Zanoni (10′ st Perri);  9 Mokulu, 20 Martignago (16′ st Ferretti). A disp.: 12 Salvatori, 3 Vanacore, 4 Shiba, 14 Zanoni, 6 Cesprini, 21 Sereni, 11 Marozzi, 29 Cossalter. All.. Giuseppe Magi.

ARBITRO: Francesco Cosso di Reggio Calabria.

AMMONITI: Meli, Gerli, Perri.

ESPULSO: De Grazia.

RETI: 34′ pt Spagnoli, 14′ st Scappini, 20′ st Castiglia.

NOTE: 1000 spettatori.

48′ st Triplice fischio al Braglia, Modena batte Ravenna 3-0.

45′ st Tre minuti di recupero assegnati da Cosso.

43′ st A rendersi pericoloso è sempre e solo il Modena, questa volta è un tiro di Tulissi ad impegnare Raspa.

40′ st Minuti importanti anche alla panchina, per il Modena escono Scappini e Bearzotti ed entra Abiuso, all’esordio in C, e Milesi.

35′ st il Ravenna sembra aver alzato definitivamente bandiera bianca.

30′ st Ancora il Modena pericoloso, Scappini prova una girata in area ma la sua conclusione si stampa sulla traversa.

27′ st Ammonito il neo-entrato Perri.

25′ st Ora gli emiliani hanno alzato il piede dall’acceleratore, i ritmi si sono notevolmente abbassati e sembra essere una lunga attesa al triplice fischio.

20′ st TERZO GOL MODENA! Castiglia conclude al meglio un’azione corale dei padroni di casa che trovano mal posizionati i romagnoli.

18′ st ESPULSO DE GRAZIA! Il Ravenna rimane in dieci dopo che De Grazia reagisce al fallo di Gerli.

15′ st Il secondo gol dei padroni di casa è opera di Scappini che con un fendente da centroarea batte Raspa.

14′ st RADOPPIA IL MODENA!

10′ st Primo cambio del Ravenna Perri sostituisce Zanoni.

5′ st Fase molto confusa dal match, le squadre stanno lottando a centrocampo

3′ st Prima incursione del secondo tempo di Tulissi che prova l’azione personale, ma la difesa romagnola alla fine è attenta e spazza senza pericoli.

1′ st Inizia il secondo tempo, la prima palla è del Modena. Nessun cambio per le due formazioni.

A decidere la prima frazione di gioco è stato il gol di Spagnoli che ha spostato gli equilibri di un match fino a quel momento estremamente combattuto. Per il Ravenna si segnalano comunque almeno un paio di occasioni da gol nitide ed una rete annullata per fallo di mano.

46′ pt In pieno recupero grande occasione per il Ravenna che sfiora il gol a seguito di una mischia in area. Termina così la prima frazione di gioco.

45′ pt Dopo la rete del Modena i ritmi si sono notevolmente abbassati.

43′ pt Lunghissimo giro palla da dietro per il Modena.

40′ pt Fase di stallo nel match nulla di particolare da segnalare.

37′ pt Tarda ad arrivare la reazione del Ravenna.

34′ pt Una triangolazione tra Tulissi e Scappini libera proprio quest’ultimo che al posto che concludere in rete preferisce passarla a Spagnoli che deve solo appoggiare in gol.

33′ pt VANTAGGIO MODENA! HA SEGNATO SPAGNOLI

29′ pt Il Ravenna va in gol, ma viene annullato per un tocco di mano ravvisato dall’arbitro durante l’azione in velocità.

27′ pt Arriva anche il primo ammonito del match, è Meli

25′ pt Ancora Mokulu protagonista il centro avanti ravvennate spara alto da buona posizione.

22′ pt Attenzione anche alla pioggia che rende scivoloso il campo.

20′ pt Due buone azioni del Ravenna impegnano Narciso che però dimostra sicurezza sia su Mokulu che su Martignago.

18′ pt Il Modena reclama il rigore, Scappini viene atterrato in area ma per Cosso è tutto regolare.

16′ pt La partita la fa il Modena, i romagnoli devono difendersi e cercare di ripartire.

13′ pt prova a farsi vedere in avanti anche il Ravenna che conquista il suo primo corner.

10′ pt Altra conclusione per i padroni di casa, questo volta il protagonista è Scappini che tenta, senza la fortuna, la girata.

5′ pt La prima vera occasione da gol l’ha il Modena con la conclusione di Meli.

1′ pt Iniziato il match tra Ravenna e Modena, primo pallone per i romagnoli.

Tutto pronto all’Alberto Braglia di Modena

Dopo la convincente vittoria contro la Vis Pesaro, il Ravenna torna in campo nel derby del Braglia (ore 17.30) per fare visita al Modena. I giallorossi ritrovano Benjamin Mokulu in attacco, con l’ex Padova in avanti al fianco di Martignago. Out invece il portiere Tonti e anche il capitano Papa (convocato per onor di firma), quest’ultimo tra i protagonisti della bella vittoria di giovedì sera. Tra i canarini sono ancora indisponibili Rabiu e Mattioli, probabilmente Mignani opterà per una conferma quasi in blocco della squadra di Trieste, con l’ex Scappini comunque in lizza per una maglia.Le probabili formazioni agli ordini dell’arbitro Cosso di Reggio Calabria.

Argomenti:

diretta

live

Modena Calcio

ravenna calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *