MATELICA (4-3-3): Cardinali; Fracassini (22′ st Baraboglia), Cason, De Santis, Di Renzo; Calcagni, Bordo, Balestrero; Volpicelli (22′ st Moretti), Leonetti (37′ st Magri), Franchi. In panchina: 22 Martorel, 6 Barbarossa, 8 Pizzutelli, 13 Santamarianova, 21 Peroni, 24 Masini, 26 Ruani, 27 Maurizii, 28 Puddu. Allenatore: Gianluca Colavitto.

RAVENNA: (3-5-2): Tonti; Alari (50′ st Sereni), Jidayi, Marchi; Franchini, Meli (35′ st Marozzi), Fiorani (1′ st Papa), De Grazia (35′ st Bolis), Perri; Mokulu, Martignago (23′ st Ferretti). In panchina: 22 Raspa, 23 Caidi, 4 Shiba, 14 Zanoni, 16 Marra, 17 Mancini, 3 Vanacore, 29 Cossalter. Allenatore: Giuseppe Magi.

ARBITRO: Zucchetti di Foligno

RETI: 15′ pt Bordo, 42′ pt De Santis, 11′ st e 37′ st Mokulu, 48′ st Moretti

AMMONITI: Mokulu, Papa, Calcagni, De Santis, Marozzi, Jidayi, Moretti

ESPULSO: 26′ st De Santis

NOTE: calci d’angolo 2-6

53′ st. Finisce qui: sconfitta amarissima per il Ravenna. Un 3-2 che fa davvero male

50′ st. Dentro Sereni per Alari nel Ravenna

48′ st. Gol del Matelica. Moretti di testa sovrasta Papa e batte Tonti dopo un incredibile rimpallo in area

47′ st. Matelica ancora vivo e pericoloso con Franchi a ridosso dell’area

45′ st. Saranno ben 6 i minuti di recupero

42′ st. Mischia nell’area del Ravenna: ci prova Balestrero ma palla fuori

38′ st. Giallorossi alla ricerca della vittoria. Matelica sulla difensiva

37′ st 2-2 del Ravenna. Ancora a segno Mokulu, che punisce un retropassaggio errato e gonfia la rete infilando Cardinali in uscita

36′ st. Marozzi subito ammonito per fallo tattico su Moretti

35′ st. Nel Ravenna dentro Marozzi per Meli e Bolis per De Grazia

31′ st. Batti e ribatti al limite dell’area, con tiri di Meli e Mokulu respinti dalla difesa del Matelica

29′ st. Si può riprendere dopo le cure dei sanitari del Matelica

28′ st. Si infortuna al ginocchio un assistente. Si tratta di Benedetto Torraca della Spezia. Gioco fermo

26′ st Matelica in dieci. De Santis rallenta troppo la battuta di una punizione da metà campo e rimedia il secondo giallo in modo ingenuo

23′ st. Nel Ravenna dentro Ferretti per Martignago

22′ st. Batte Papa ma la barriera devia in angolo

21′ st. Fallo di mano di De Santis e punizione dal limite dell’area per il Ravenna.

17′ st. Calcagni abbatte De Grazia a palla lontana ma se la cava col semplice giallo

15′ st. Ravenna ora pienamente in partita.

11′ st. Gol di Mokulu e 2-1. Franchini da destra prova il tiro-cross che Mokulu corregge in rete

4′ st. Il Matelica sfiora il tris: Volpicelli in dribbling semina due giallorossi e tira fuori di pochissimo

1′ st. Si riparte. Nel Ravenna dentro Papa per Fiorani.

45′ pt. Finisce il primo tempo sul 2-0 per i padroni di casa

45′ pt. Martignago sfonda a sinistra e serve in area Meli che viene atterrato: la palla arriva a Mokulu che tira su Cardinali che manda in angolo. Occasione clamorosa.

42′ pt. Raddoppio del Matelica. Angolo da sinistra di Calcagni e De Santis di testa batte Tonti

42′ pt. Contatto in area Volpicelli-Jidayi, ma tutto regolare

40′ pt. Ripartenza di Volpicelli a sinistra e tiro altissimo

39′ pt. Bella palla in area da sinistra di Perri in area per Meli, ma l’ex viola ha un pessimo controllo e tutto sfuma

35′ pt. Franchi ci prova dal limite, Tonti blocca sicuro

34′ pt. Ravenna pericoloso: una bella azione culmina con un gran sinistro di De Grazia respinto da Cardinali, poi Mokulu è in fuorigioco sul tap-in

32′ pt. Il Matelica si difende con ordine e il Ravenna fatica a trovare spazi

26′ pt. Mokulu reclama un fallo dopo un contatto con De Santis a metà campo e viene ammonito

25′ pt. Percussione di Franchi da sinistra e tiro-cross, Tonti si salva in due tempi

17′ pt. Il Ravenna alza il baricentro alla ricerca del pari

15′ pt. Matelica in vantaggio. Bordo con un rasoterra dalla distanza inganna Tonti con l’aiuto di una deviazione di Jidayi

10′ pt. Gara divertente ed aperta tra due squadre propositive

7′ pt. Gara vibrante: Franchi assiste Leonetti e gran botta al volo di poco alta

6′ pt. Ravenna pericoloso: angolo di De Grazia da sinistra e Meli spara alto il sinistro

5′ pt. Spinge il Matelica e Franchini spazza l’area su incursione di Calcagni

4′ pt. Punizione di Volpicelli, Tonti raccoglie con facilità

3′ pt. Campo in pessime condizioni a Macerata

1′ pt. Si parte, palla al centro battuta dal Matelica

Matelica in classico completo biancorosso, Ravenna in tenuta scura da trasferta

Nel Ravenna Magi dà fiducia a Martignago in attacco al fianco Mokulu, mentre nel Matelica c’è Ferretti dal primo minuto in avanti, con Moretti in panchina.

Posticipo forzato causa coronavirus. La gara tra Matelica e Ravenna è stata spostata dalle 15 alle 20.30 dopo la positività riscontrata al giovane terzo portiere giallorosso Salvatori. La squadra ha effettuato un nuovo giro di tamponi questa mattina (tutti negativi) ed è rimasta in attesa dei risultati per poi partire in pullman verso lo stadio di Macerata. Dopo la preziosa vittoria casalinga sul Fano, il Ravenna scende in campo a Macerata per affrontare il neopromosso Matelica, protagonista di un brillante avvio di campionato.

Argomenti:

diretta

live

Matelica

ravenna calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *