CESENA-CARPI 3-0

CESENA (4-3-3): Nardi; Zappella, Ricci, Ciofi, Longo (20′ st Favale); Collocolo (20′ st Capellini), Di Gennaro (13′ Ardizzone), Steffè; Zecca, Bortolussi (31′ st Borello), Russini (31′ st Sorrentino). In panchina: 22 Benedettini, 35 Venturini, 34 Lepri, 29 Campagna, 19 Nanni, 23 Borello, 26 Sorrentino. Allenatore: William Viali.

CARPI (3-4-1-2): Pozzi; Gozzi, Venturi, Sabotic; Eleuteri (13′ st Bayeye), Fofana (35′ st Bellini), Ghion, Lomolino (13′ st Marcellusi); Mastour (1′ st De Sena); De Cenco (1′ st Ferretti), Giovannini. In panchina: 12 Rossi, 3 Ercolani, 4 Llamas, 6 Varoli, 8 Bellini, 20 Offidani, 24 Ceijas, 27 Ridzal. Allenatore: Sandro Pochesci.

ARBITRO: Maria Marotta di Sapri

RETI: 31′ pt Zecca, 40′ pt Russini, 11′ st Bortolussi.

AMMONITO: Giovannini, Di Gennaro, Fofana, Ricci, Ardizzone.

NOTE: Partita a porte chiuse. Angoli 0-8.

49′ st Nell’ultimo minuto non succede nulla. Cesena batte Carpi 3-0!

48′ st Doppia occasione per Ferretti che prima è fin troppo generoso e mette la palla in mezzo per De Sena che non arriva a colpire di testa, poi perde il contrasto spalla a spalla con Ciofi

46′ st Tanti falli da una parte e dall’altra. L’ultimo è quello di Ardizzone che ferma Bellini e si prende il cartellino giallo

45′ st Quattro minuti di recupero

42′ st Cartellino giallo per Ricci che ferma in modo irregolare De Sena in ripartenza

40′ st Partita che ora ha ben poco da dire. Si attende solo il triplice fischio

38′ st Ammonito De Sena che compie un intervento in netto ritardo su Favale

37′ st Palla in profondità di Zecca per Favale, terzino scivola al momento del tiro in piena area di rigore

35′ st Ultimo cambio del Carpi, dentro Bellini per Fofana

33′ st Punizione dal lato sinistro per il Carpi che però non coglie nulla da questa situazione vista la posizione irregolare di De Sena

31′ st Ultimi cambi per il Cesena, dentro Borello e Sorrentino, al posto dei marcatori Bortolussi e Russini

29′ st Tiro dalla distanza di Fofana, palla lontana dalla porta di Nardi

27′ st Fase di stallo del match, il Cesena non forza i ritmi e il Carpi non ha energie sufficienti per cambiare il corso del match

24′ st Ammonito Fofana che prima stende Russini e poi protesta con veemenza contro l’arbitro

21′ st Punizione di Ferretti che cerca Gozzi sul secondo palo, il terzino del Carpi prova a rimettere in mezzo il pallone e la sfera carambola sul braccio di Steffè comunque attaccato al corpo. Divampano le protesta, ma la signora Marotta non vede gli estremi per il rigore

20′ st Altro doppio cambio, questa volta è opera del Cesena. Dentro Favale e Capellini al posto di Longo e Collocolo

18′ st Altro corner per il Carpi nonostante fosse stato Ferretti l’ultimo a toccare. Il calcio piazzato non mette comunque in difficoltà Nardi che blocca in presa alta

15′ st Bianconeri che ora hanno il solo compito di portare a termine il vantaggio di tre gol fin qui maturato

13′ st Dopo il gol serie dei cambi. Il primo per il Cesena che inserisce Ardizzone al post di un positivo Di Gennaro. Per il Carpi dentro Marcellusi e Bayeye al posto di Eleuteri e Lomolino

11′ st IL CESENA CALA IL TRIS! Bortolussi spiazza Pozzi aprendo il piatto alla sinistra dell’estremo difensore ospite

10′ st CALCIO DI RIGORE PER IL CESENA! Zecca supera secco Sabotic che lo stende in maniera chiara in piena area

8′ st Carpi decisamente più combattivo in questo inizio di ripresa

6′ st Tiro dalla distanza di Fofana, palla murata dalla difesa. Palla in calcio d’angolo

5′ st Cesena che prova a fare possesso palla, tanti però gli errori in fase d’impostazione

2′ st Nardi devia in angolo il primo vero tiro in porta del Carpi

1′ st Subito Russini pericolo, l’intervento di Venturi lancia però Russini che nonostante la prateria disponibile tira di prima, palla alta sopra la traversa

1′ st Inizia il secondo tempo, primo pallone per il Carpi

Doppio cambio per il Carpi, dentro De Sena e Ferretti per Matour e De Cenco

Primo tempo davvero di qualità del Cesena che mette in discesa il match con un 2-0 piuttosto rotondo. I ragazzi di Viali sono costantemente in possesso del pallone e dettano i ritmi, costruendo innumerevoli occasioni da rete. Il vantaggio è opera Zecca, che con il destro al volo mette la palla sette battendo Pozzi. Il raddoppio è invece opera di Russini che sfrutta un tacco illuminante di Bortolussi chiudendo l’azione mettendo in rete sul primo palo.

46′ pt Mini fiammata di Mastour che si libera di Steffè e prova il sinistro che finisce facile tra le braccia di Nardi. Squadre negli spogliatoi sul 2-0

45′ pt Un minuto di recupero

44′ pt Ammonito Di Gennaro che interviene in ritardo su Ghion

42′ pt Ancora Cesena protagonista, cross di Zappella per la testa di Bortolussi. Palla però lontana dalla porta di Pozzi

40′ pt Un grande Di Gennaro scippa il pallone a Mastour e conduce il contropiede servendo in area Bortolussi. Il bomber con un tacco illuminante trova Russini a rimorchio stop a disorientare il difensore avversario e destro sul primo palo battendo Pozzi

40′ pt RADDOPPIO DEL CESENA!

39′ pt Dopo il gol il Cesena sta cercando di addormentare la partita

36′ pt Conclusione dai 20 metri per Ghion, palla distante dalla porta di Nardi

33′ pt Timida reazione del Carpi che conquista un corner

31′ pt Punizione dai 35 metri conquistata da Bortolussi, la battuta è affidata a Di Gennaro che mette la palla in mezzo. Pozzi esce a centro area con i pugni, Russini la raccoglie, Ricci la tiene viva e da terra serve Zecca in piena area. Stop e tiro aereo fortissimo di destro al sette che batte Pozzi.

31′ pt CESENA IN VANTAGGIO!

30′ pt Giovannini trattiene Di Gennaro in ripartenza, è lui il primo ammonito del match

28′ pt Cesena assoluta padrona del campo, questa volta Zecca entra in area e mette un cross rasoterra. Attento Venturi nella chiusura

25′ pt Continua far male il Cesena ogni qual volta prende velocità. Questa volta la sgroppata è di Longo che guadagna il fondo e mette il cross, sul secondo palo arriva il tiro al volo di Collocolo salva miracolosamente Pozzi che parte da dentro la linea di porta, ma si tuffa in avanti evitando così il gol nonostante le proteste dello stesso Collocolo

23′ pt Palla alta in profondità di Zappella, colpisce di testa Bortolussi ma è in fuori gioco

20′ pt Altra grande occasione per i padroni di casa! Tiro da 35 metri per Di Gennaro, Pozzi non trattiene e Bortolussi da due passi si divora il gol del vantaggio tirando proprio sull’estremo difensore ospite

18′ pt Cesena che negli ultimi minuti ha notevolmente alzato il proprio raggio d’azione

16′ pt Sventagliata di Bortolussi in favore di Zecca che stoppa in area e prova il destro, Pozzi smanaccia e per poco non interviene Russini a porta sguarnita

13′ pt TRAVERSA DI BORTOLUSSI! Palla in profondità per il bomber bianconero che dal lato corto dell’area prova una girata molto spettacolare, palla sulla traversa a Pozzi battuto. Sui seguenti sviluppi il colpo di testa dello stesso Bortolussi è impreciso

12′ pt Mischia in area con Cozzi che prova ad indirizzare in rete, esce Nardi sul quale interviene irregolarmente Givannini

12′ pt Longo chiude la strada a Eleuteri, primo corner del match

10′ pt Russini cerca di servire Bortolussi, ma i due non si capiscono palla in profondità ed attaccante che veniva incontro. Nulla di fatto e primi minuti che scivolano via senza particolari sussulti

8′ pt Zecca cerca in profondità Bortolussi, palla lunga sul quale interviene Pozzi

6′ pt Punizione per il Carpi dal vertice sinistro dell’area di rigore, il destro di Mastour è indirizzato al secondo palo, ancora attenta la difesa bianconera

4′ pt Crossa dalla tre quarti destra di Eleuteri, libera l’area di testa Zappella

2′ pt Bortolussi conquista subito una punizione sulla tre quarti destra, la battuta è affidata a Russini che spedisce verso il secondo palo. Allontana la difesa ospite

1′ pt Iniziato il match, primo pallone tra i piedi del Cesena

Squadre raccolte al centro del campo per un minuto di raccoglimento in memoria di Mauro Bellugi

Squadre che stanno scendendo in campo, pochi istanti ed inizierà il posticipo tra Carpi e Cesena

I bianconeri di mister Viali sono tornati in campo dopo la pausa mercoledì nella trasferta di Fano raccogliendo i 3 punti in extremis dopo un match ben giocato viste le premesse.

Il Cesena torna a giocare al Manuzzi dopo quasi un mese, l’ultima match fu la sconfitta per 1-3 contro la Virtus Verona ed è data 24 gennaio. Poi, la pausa forzata per il focolaio di Covid-19 divampato nel gruppo squadra.

Buonasera e benvenuti alla Diretta Live di Cesena-Carpi, match valido per la 26° giornata di Serie C girone B.

William Viali ha scelto Davide Di Gennaro: sarà il trentaduenne centrocampista arrivato a fine gennaio dalla Lazio a guidare il Cesena questa sera contro il Carpi. Tornano nell’undici titolare Longo, Steffè, Bortolussi e Russini, che hanno sconfitto il Covid. Assenti tra i bianconeri gli squalificati Maddaloni e Petermann, gli infortunati Capanni, Caturano, Gonnelli e Tonetto. Nel Carpi è fuori solo il portiere Rossini, ex di turno, per un grave infortunio alla spalla che gli ha fatto già terminare la stagione e lo costringerà ad andare sotto i ferri sabato. In panchina un altro ex come Andrea Ferretti. Da segnalare però che il brasiliano Caio De Cenco è stato tesserato per due anni con i bianconeri (che però non l’hanno mai utilizzato) mentre il difensore Luca Ercolani è transitato dal settore giovanile del Cesena. Ad arbitrare il match sarà Maria Marotta di Sapri: in quasi 81 anni di storia del calcio cesenate è la prima volta che una donna dirige il Cavalluccio.

Argomenti:

Cesena-Carpi

Diretta Live

Lega pro

SERIE C GIRONE B

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *