Digitalizzazione: Montiano è il miglior comune dell’Emilia Romagna

Il Comune di Montiano ha il valore più elevato in Emilia-Romagna di servizi di facilitazione digitale. Con questa motivazione la Regione ha conferito il premio Agenda Digitale ER 2022 a uno dei comuni dell’Unione Valle del Savio tra i 328 comuni monitorati sui livelli di “benessere digitale”. L’ambito riconoscimento è stato assegnato al Comune di Montiano in base all’indice DESIER (Digital Economy and Society Index Emilia-Romagna), la versione regionale del DESI: un documento prodotto annualmente dalla Commissione Europea e, per l’Italia, dal Politecnico di Milano, che mette in luce le buone pratiche di trasformazione digitale sul territorio, presentando i dati relativi a capitale umano, connettività, integrazione delle tecnologie digitali e dei servizi pubblici digitali nei Paesi Europei.

I progetti sviluppati in questi anni sui territori dei comuni della Valle del Savio hanno contribuito ad innalzare i livelli di “benessere digitale”e, in particolare, ad agire su cinque aree di policy su cui tutti gli enti regionali vengono misurati per calcolare l’impatto delle azioni svolte: Connettività, diffusione della banda larga in ciascun paese; capitale umano/competenze digitali: digitalizzazione della popolazione e della forza lavoro; utilizzo di internet: uso di internet per realizzare attività online, dallo shopping alla lettura di news; integrazione della tecnologia digitale: digitalizzazione a livello aziendale, ovvero quali sono i servizi digitali che utilizzano le imprese (servizi cloud, fatturazione elettronica, e-commerce); servizi pubblici digitali: digitalizzazione della Pubblica Amministrazione e dei suoi servizi, come per esempio la sanità digitale o l’e-governement.

In questo contesto si inserisce il sistema DESIER (Digital Economy and Society Index Emilia-Romagna) , promosso da Agenda Digitale dell’Emilia-Romagna in collaborazione con Art-ER Scpa e Lepida Scpa, che ha l’obiettivo di misurare il livello di digitalizzazione dei comuni della nostra regione attraverso 60 indicatori derivati dalle cinque aree sopra illustrate. All’interno della recente ricognizione in tale ambito realizzata dalla Regione Emilia Romagna, uno dei comuni della nostra Unione, il comune di Montiano, è risultato vincitore del premio Agenda Digitale ER 2022 tra i 328 comuni monitorati. Il premio, consegnato da Paola Salomoni, Assessore regionale alla scuola, università, ricerca e agenda digitale, nella giornata di lunedì 10 ottobre, è stato ritirato dal Direttore dell’Unione Valle del Savio Alessandro Francioni, in veste anche di Dirigente del Settore Sistemi Informatici Associati e Responsabile alla transizione digitale.

La trasformazione digitale è in corso e caratterizzerà sempre di più la vita dei cittadini e la loro relazione con le amministrazioni. “La partecipazione attiva dei cittadini in relazione ai servizi digitali dei Comuni di riferimento – commenta il Sindaco di Montiano Fabio Molari – è un elemento centrale per una pubblica amministrazione. L’Agenda Digitale Locale si presenta proprio come uno strumento politico-programmatico che mira ad accompagnare il territorio ad essere orientato alla digitalizzazione, ossia a rappresentare un luogo in cui le persone vivono, studiano, si divertono e lavorano utilizzando le tecnologie senza che queste risultino straordinarie ma bene integrate nella vita di tutti noi. Grazie al traino dell’Unione Valle Savio, approdata alla redazione della seconda edizione di Agenda Digitale Locale e sulla base delle linee programmatiche regionali, nazionali ed europee, di azioni specifiche rivolte a diffondere i diritti digitali e ridurre il digital divide e potenziare le infrastrutture telematiche, e dunque i servizi a cittadini e imprese, Montiano ha potuto raggiungere un risultato così importante che ci soddisfa ma che ci invita a procedere in questa stessa direzione”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui