Diffamò insegnante, condannata la sindaca di Galeata

GALEATA. Una lettera ritenuta diffamatoria nei confronti di una insegnante galeatese rimasta affissa per 32 giorni nella bacheca del Comune. Per questo la sindaca di Galeata Elisa Deo è stata condannata dal giudice di pace di Forlì a 500 euro di multa, oltre al pagamento delle spese legali e al risarcimento del danno alla persona offesa che sarà quantificato in altra sede. Il dibattimento si è concluso l’altro giorno, a sette anni di distanza dai fatti oggetto del procedimento.

I dettagli nel Corriere Romagna in edicola

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui