De Gregori e Levante all’arena della Regina

Francesco De Gregori e Levante. Il principe dei cantautori e la cantautrice mediterranea. Sono loro gli attesi artisti che oggi e domani riempiranno di musica l’Arena della Regina di Cattolica.

Dopo il successo delle due serate con Antonello Venditti, il cartellone musicale cattolichino curato da Pulp concerti prosegue questa sera alle 21 con Francesco De Gregori & band live. The greatest hits (tour prodotto e organizzato da Friends&Partners con Caravan), che sul palco romagnolo proporrà le canzoni più famose e significative del suo repertorio e che sono entrate a far parte dei grandi classici della musica italiana. Al pubblico De Gregori farà riascoltare e cantare brani quali “La donna cannone”, “Generale”, “La leva calcistica della classe ’68” e tanti altri indimenticabili successi.

Una grande band

Il cantautore sarà accompagnato da una band di musicisti super assortita, composta da Guido Guglielminetti (basso e contrabasso), Carlo Gaudiello (tastiere), Paolo Giovenchi (chitarre), Alessandro Valle (pedal steel guitar e mandolino), Primiano Di Biase (hammond) e Simone Talone (percussioni).

Info

Apertura casse alle 16, apertura porte alle 19. Ultimi biglietti disponibili. Info: 329 005805

Domani arriva Levante

All’Arena della Regina la musica continua con Levante, attesa domani alle 21 per l’unica data in Romagna del suo Dall’alba al tramonto live, prodotto da Vivo Concerti. Il tour estivo segue la pubblicazione del nuovo singolo della cantautrice, “Dall’alba al tramonto”, una ballad ipnotica che ruota intorno a quelli che comunemente vengono ritenuti “poli opposti”, come appunto, l’alba e il tramonto, il giorno e la notte, l’inizio e la fine, e tutti quegli estremi che in realtà implicano per loro natura una condizione di reciprocità e dipendenza. Una riflessione che si lega necessariamente anche al terzo romanzo di Levante “E questo cuore non mente”, uscito l’8 giugno per Rizzoli.

Gli spettacoli saranno organizzati nel rispetto delle linee guida e dei protocolli atti a prevenire il contagio da Covid-19.

Info Pulp concerti: 329005805

Iosonouncanein concertoa Villa Torlonia

“Acieloaperto” torna a Villa Torlonia e lo fa con l’atteso ritorno in concerto di Iosonouncane. Il musicista sardo salirà questa sera sul palco sammaurese portando in scena il nuovo disco, “ Ira”; un’opera monumentale con 17 tracce per un’ora e 50 di musica. Il disco è il frutto di un lavoro estenuante che ha attraversato un arco temporale di circa cinque anni, durante i quali Iosonouncane ha scritto e arrangiato personalmente ogni singola parte, nota, accento del nuovo album. Il risultato finale dipinge un paesaggio sonoro fitto e sconfinato in cui si intrecciano elettronica, psichedelia, echi del Maghreb e reminiscenze jazz. Per presentarlo dal vivo, il musicista ha preparato un set speciale, per il quale sarà affiancato da Amedeo Perri e Bruno Germano, Azzurra Fragale alla regia del suono e Giuseppe Tomasi al disegno luci. Biglietti su Ticketone. Info: 339 2140806

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui