Dante, corteo con i sindaci di Ravenna e Firenze

Dante, corteo con i sindaci di Ravenna e Firenze
Foto di Massimo Fiorentini

RAVENNA. Cittadini di tutte le età, turisti e  amministratori di oltre trenta città italiane hanno partecipato questa mattina alle celebrazioni per il 698° annuale della morte di Dante che ha regalato emozioni e momenti di grande intensità. È stata una sorta di prova generale in vista delle celebrazioni per il 700° annuale  del 2021 al quale la città sta già lavorando e nel quale sarà coinvolta tutta la nazione.

I sindaci di Firenze Nardella e Ravenna De Pascale

In testa al corteo partito da piazza del Popolo i gonfaloni di Ravenna e Firenze e i due sindaci Dario Nardella e Michele De Pascale, poi il cammino nei luoghi cari a Dante, diverse letture tratte dal purgatorio, la messa officiata dal vescovo di Ravenna Lorenzo Ghizzoni insieme  al collega di  Firenze Giuseppe Betori. E infine il tradizionale rito dell’offerta dell’olio da parte dei fiorentini al sepolcro di Dante.

Argomenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *