Dalla giostra alla marcia Alzheimer: week-end ricchissimo a Cesena

Sabato 10 settembre, a partire dalle 21, tutti gli amanti del genere new country potranno ritrovarsi alla Rocca Malatestiana per trascorrere insieme una serata con musica dal vivo con la Cadillac Ranch new country orchestra e con la partecipazione della scuola di ballo country Free to Dance che proporrà un repertorio interamente “ballabile”. Inoltre dalle ore 19,30 il Punto Ristoro della Rocca proporrà una cena con piatto unico. Per prendere parte all’evento è consigliato prenotare compilando il form sul sito www.roccacesena.it oppure al 3668274626 anche con messaggio WhatsApp.

Festival spazio Comune

Per gli amanti dello sport, nell’ambito del festival “Spazio Comune”, si apriranno le porte dell’immobile di Via Capannaguzzo 6417 assegnato all’Associazione Macanin. Dalle 15,30 alle 19,30 di sabato eventi per tutti: laboratorio gratuito per bambini alle 15,30 e allenamento all’aperto con il Group Cycling (spinning) dimostrativo. Prevista inoltre la presentazione del progetto Amarcord e Macanin. Chiusura con aperitivo. Per tutte le informazioni sull’evento è possibile contattare il 3357628731.

Marcia Alzheimer

Domenica 11 settembre ampio spazio alla solidarietà con la grande Marcia per i diritti delle persone che vivono con Demenza e la mezza maratona Alzheimer/ IV Memorial Azeglio Vicini. In relazione al primo appuntamento, con ritrovo alle 7,30 all’Orogel Stadium e partenza alle 8,30, si tratta di un percorso lungo 16 chilometri da Cesena a Cesenatico, da percorrere insieme, con la consapevolezza di partecipare ad una corale manifestazione in difesa dei diritti delle persone con demenza e Alzheimer. Fortemente voluta dalla Fondazione Maratona Alzheimer, la Grande marcia Alzheimer ha l’obiettivo di ricordare che le persone con Alzheimer e demenza, pur perdendo progressivamente la memoria di sé stessi e del mondo, non perdono diritti, ma ne acquisiscono: il diritto all’accessibilità e alla specificità della cure, il diritto all’accoglienza, all’amorevolezza, alla stimolazione cognitiva delle risorse residue, il diritto a non essere dimenticati, il diritto alla socialità e al vivere liberi dallo stigma sociale.

La mezza maratona invece si muoverà alle ore 8 da viale Mazzoni con passaggio all’interno del centro storico, fino all’Orogel Stadium “Dino Manuzzi”. Il percorso proseguirà sulla pista cicopedonale accanto al torrente e all’interno delle verdi campagne romagnole, lungo la nuova Ciclovia del Pisciatello, dove si approderà poi nella città di Cesenatico proseguendo per gli ultimi chilometri fino al caratteristico grattacielo. Ultima tappa: il parco di Levante. Per tutte le informazioni: https://www.maratonaalzheimer.it/it/.

Giostra all’incontro

Dame, cavalieri e tamburini. Attesissima la Giostra all’incontro medievale che quest’anno torna protagonista in piazza del Popolo, all’ombra della Rocca Malatestiana. Dopo il corteo storico e la presentazione dei cavalieri di sabato 10 settembre, a partire dalle ore 18, domenica ci sarà il grande evento. Alle 17,30 tamburini e chiarine del Comune di Cesena scandiranno l’avvicinamento alla giostra suonando ogni 10 minuti. Alle 18 suoneranno le campane e il corteo di figuranti e sbandieratori scenderà la scalinata dell’anagrafe ed eseguirà una parata sul campo di gara. Alle 18,10 vi saranno i saluti delle autorità a cui seguirà un’esibizione di sbandieratori. Alle 18,20 lettura del bando della Giostra a cui seguirà la grande sbandierata finale per tutta la lunghezza della lizza. Alle 18,30 i cavalieri (che in precedenza saranno ricoverati a San Domenico) vengono chiamati in piazza e comincia la Giostra. La formula della Giostra prevede due semifinale a scontro diretto al meglio dei 5 scontri. I vincitori delle due semifinali si giocheranno la vittoria al meglio dei 5 scontri. A chi sarà assegnato il palio dell’edizione 2022?

Circo e clown a Ruffio

Sempre nella giornata di domenica, appuntamento alle ore 18, al parchetto di via Capitini a Ruffio di Cesena, per “El Aletreo”, uno spettacolo di circo e clown di e con l’artista circense Humberto Kalambres, organizzato dal Quartiere al Mare con il patrocinio del Comune di Cesena. Una serata dedicata a grandi e piccini con numeri strabilianti che stupiranno e intratterranno simpaticamente le famiglie che parteciperanno, perché El Aletreo è uno spettacolo ispirato al dipinto “Fenomeno ingravidez” (fenomeno dell’assenza di gravità) della pittrice Remedios Varo. È consigliato portarsi una coperta o cuscino su cui sedersi. L’iniziativa fa parte del calendario estivo degli eventi patrocinati dal Comune di Cesena e organizzati dalle diverse Associazioni presenti nei Quartieri per promuovere i territori attraverso iniziative sociali e culturali.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui