Dal Veneto fino alla Puglia in bici per beneficenza: tappa a Cesenatico

Dal Veneto fino alla Puglia, passando anche per Cesenatico: è questa l’impresa di un gruppo di cicloamatori della onlus “Donare per dare la vita”, nata nel 2020 in ricordo di Luigi, scomparso a causa della leucemia. E proprio da quel momento questi ciclisti hanno iniziato a programma viaggi in diverse regioni italiane per promuovere e sensibilizzare l’opinione pubblica al gesto del dono finalizzata al finanziamento della ricerca medica. Sei città tra cui Cesenatico, e 690 chilometri per raccogliere fondi. Il sindaco Gozzoli ha accolto tutti loro al Museo della Marineria per un saluto e una breve visita nella sala principale tra le barche. L’incontro è stata anche l’occasione per uno scambio di saluti tra le amministrazioni di Cesenatico e Caorle.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui