Da Ravenna il rimorchiatore che ha sbloccato il canale di Suez

È nato a Ravenna il super rimorchiatore che ha disincagliato la Ever Given, la mastodontica portacontainer che ha bloccato il canale di Suez e ha tenuto col fiato sospeso tutto il mondo. Si chiama Carlo Magno ed è stato costruito dalla Rosetti Marino: il “tug d’altura” era stato varato nel 2007 nei cantieri di via Trieste per Augustea.

Per il disincaglio della portacontainer lunga 400 metri e pesante 200mila tonnellate di proprietà Evergreen, i servigi del Carlo Magno sono stati richiesti dalla società olandese Smit Salvage, la quale assieme alla Micoperi di Ravenna si occupò già della rimozione della Costa Concordia. Sul posto hanno lavorato diversi mezzi.

Il rimorchiatore nato a Ravenna è lungo 55 metri e con una potenza di tiro da 200 tonnellate, ed è arrivato nella mattinata di domenica nel Canale di Suez assieme all’olandese Guard Alp. Erano almeno altri 14 i mezzi presenti sul posto per centrare una impresa che vanta anche una marca ravennate.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui